Classe 125 Motegi: Marc Marquez precede Terol

Marc Marquez vince la gara della classe 125 a Motegi

La gara della classe 125 vede la vittoria di Marc Marquez (Red Bull Ajo Motorsport) che precede i due piloti del team Bancaja Aspar con Nicolas Terol davanti a Bradley Smith, entrambi però incapaci di contenere il furore agonistico del pupillo di Emilio Alzamora che riesce a mettere tra sé e i rivali un vantaggio considerevole che di fatto lo lascia alquanto tranquillo durante la gara.

Al quarto posto si piazza il vincitore della gara precedente Pol Espargarò (Tuenti Racing), alla fine visibilmente insoddisfatto per il risultato, che però e buono se si guarda al week end complessivo dello spagnolo che era reduce da due cadute nelle sessioni di venerdì e sabato e da problemi meccanici con la moto. Completano la top six Alberto Moncayo (Andalucia Cajasol) ed Esteve Rabat (Blusens STX), che approfittano della caduta nel finale di Tomoyoshi Koyama (Racing Team Germany). 
 
La gara è segnata dall’incidente iniziale che coinvolge Efren Vazquez (Tuenti Racing) e Jonas Folger (Ongetta Racing), usciti fortunatamente senza gravi conseguenze dalla caduta; tra i piloti out vanno annoverati anche Sturla Fagerhaug (AirAsia), Danny Kent e Sandro Cortese, che però riesce a rientrare. 
 
La corsa al mondiale vede ora davanti in classifica Nicolas Terol, tallonato da Marc Marquez con Espargarò terzo a tredici punti: i tre spagnoli hanno ancora tutti la possibilità di conquistare la championship e le prossime quattro gare saranno fondamentali, soprattutto per Marquez che deve inseguire e dovrà mostrare maggior regolarità se vorrà recuperare su Terol, che forse è meno forte sul ritmo del connazionale ma è di certo più regolare, visto che comanda la classifica pur avendo conquistato meno vittorie rispetto al pilota della Derbi.