Moto: nuova Guzzi Stelvio 1200 4V NTX

[galleria id=”921″]Se le giapponesi hanno sfornato parecchio moto nell’anno in corso, le italiane non sono state di certo da meno. Molti infatti i nuovi modelli immessi sul mercato, così come le rivisitazione di mezzi già noti.

Prendendo in considerazione quest’ultimo caso, è d’uopo parlare della nuova Stelvio 1200 4V NTX, versione rivisitata della Stelvio fortemente voluta dai vertici della Moto Guzzi. Rispetto alla precedente versione, questo nuovo modello è destinato a chi ama cimentarsi in notevoli fuori porta che si snodano per centinaia di chilometri.
 
La Stelvio 1200 NTX ha infatti tutto quello di cui necessitano i viaggiatori più intrepidi per cimentarsi in raid extraurbani. Tale moto infatti è equipaggiata con borse in alluminio, paracoppa, paramotore, paramani integrali e fari supplementari, oltre ad un efficiente sistema di protezione dei cilindri e ad un prestante impianto abs.
 
Le vere innovazioni però riguardano l’impianto motoristico. La nuova Stelvio infatti monta una prestante evoluzione del motorequattrovalvole” (introdotto tre anni fa) che è stato per l’occasione rinnovato consistentemente. Il propulsore infatti è nettamente più performante ai regimi medi e bassi, in modo da garantire un’ottima resa nei percorsi più impegnativi.
 
Altre innovazioni riguardano l’introduzione di un albero a camme di nuovo profilo, un airbox dal cospicuo volume e una campana frizione decisamente più leggere rispetto al passato.
 
Per conseguenza, il motore di questo maxi enduro è in grado di erogare ben 113 Nm erogati a soli 5.800 giri/min abbinati ad una potenza massima che si mantiene stabile (rispetto alle passate versione) sui 105 cv a 7250 giri/min.
 
Relativamente ai costi, il nuovo gioiello della Guzzi è in vendita 14.660 €. Per altre info a riguardo, è possibile altresì recarsi sul sito ufficiale dell’azienda del gruppo Piaggio.