La Cina fa tremare Yamaha e KTM: la nuova enduro spacca il mercato

La Cina si sta migliorando sempre di più sul mercato delle moto e ora c’è un modello che mette in crisi anche Yamaha e KTM.

In questi anni il mercato mondiale sta imparando a conoscere la Cina come una delle nazioni principali in ambito motoristico, con una serie di cambiamenti di ottima caratura. Per questo motivo anche delle grandi realtà del calibro di Yamaha e di KTM stanno trovando non poche difficoltà anche in settori nelle quali sono sempre state dominanti.

Cina Yamaha KTM mercato
La Cina fa tremare Yamaha e KTM (Kove Press Media – nextmoto.it)

Le enduro infatti hanno nella casa di Iwata e in quella Mattighofen un eccezionale punto di riferimento, grazie alla progettazione di modelli del calibro di Tenere Extreme o 890 Adventure R. La giapponese si presenta con una lunghezza da 237 cm, una larghezza da 90 cm e un’altezza da 149 cm, con un motore bicilindrico da 689 di cilindrata ed erogazione da 73,4 cavalli, dal prezzo di 11.899 Euro.

La variante austriaca invece si basa su di un peso da ben 196 kg, con un motore bicilindrico da 899 di cilindrata e che ha modo di erogare un massimo di 105 cavalli che costa ben 15.290 Euro. Due moto di primo piano e che sono in grado di districarsi in qualsiasi strada e tracciato, ma ora dalla Cina è giunta una rivale di primo piano che è prossima a mettere in crisi anche due colossi tanto amati.

Kove 800X Pro: la enduro stradale a basso costo

La Kove è una delle ultime nuove grandi realtà motociclistiche, visti diversi suoi modelli, tanto è vero che vi è modo al giorno d’oggi di poter mettere le mani su di una bellissima 800X Pro, una enduro stradale che mette in crisi Yamaha e KTM. Questo modello infatti si fa ammirare con una lunghezza da 225 cm, una larghezza da 89,5 e un’altezza della sella da 87,5 cm.

Kove 800X Pro Cina enduro
Kove 800X Pro (Kove Press Media – nextmoto.it)

La 800X Pro è una moto che si presenta con un favoloso motore bicilindrico da 799 di cilindrata, con questi che ha modo così di erogare un massimo di 94,5 cavalli. Ecco dunque come la moto cinese è in grado di arrivare a un picco di 210 km/h, con questo modello che non è quindi solo perfetta per gli spostamenti su strada, ma anche su sterrato.

Si tratta soprattutto di un modello adatto per lo sterrato, con la quale si vive anche una sensazione di guida davvero piacevole e costa solo 9790 Euro. Per renderla ancora più competitiva sul mercato, la Kove ha deciso che per l’autunno sarà possibile anche mettere le mani sulla variante Rally, ampliando così sempre di più i propri orizzonti.

Impostazioni privacy