Ultim’ora, colpo di scena Marquez: la rivelazione scuote il mondo della MotoGP

Marc Marquez sembra aver sempre più chiaro il proprio futuro e certe dichiarazioni non lasciano dubbi su dove correrà nel 2024.

Tra le nuvole e il diluvio in Giappone, finalmente si è tornati a rivedere un grande Marc Marquez che ritrova il sorriso al termine di una grande gara. La pioggia si conferma ancora una volta sua amica e lo spagnolo con l’asfalto bagnato è davvero uno dei più grandi di sempre.

Marc Marquez, ecco il suo futuro
Marc Marquez (Ansa – NextMoto)

La sua tecnica e la sua abilità nel destreggiarsi in pista sono davvero merce rara e anche con una Honda non certo di livello, nelle ultime tappe ha dimostrato di saperla migliorare. Non si avrà mai la conferma, ma su Bagnaia stava guadagnando tantissimo e forse, se la gara fosse durata ancora un giro, avrebbe anche potuto sperare nel secondo posto.

Alla fine per lui c’è stato comunque un ottimo podio, il primo nelle gare della domenica in stagione, e nonostante la gara sia terminata in anticipo, il fatto di aver percorso più del 50% fa sì che possa portarsi a casa il bottino pieno. Marquez ha ritrovato fiducia nei confronti della sua Honda, ma questo non sembra bastare per il futuro.

Il fatto che la casa nipponica si stia riprendendo leggermente, non lo porta ancora a poter lottare per i suoi veri obiettivi, ovvero portare a casa il nono titolo mondiale. A dargli manforte per il futuro vi è anche il modo in cui la Ducati sta gestendo i suoi piloti.

Nonostante Jorge Martin sia in Pramac, lo spagnolo non sta subendo di certo dei rallentamenti verso la rincorsa al pilota della casa ufficiale Pecco Bagnaia. Ecco allora perché la Scuderia satellite sarebbe comunque una grande occasione.

Dall’Igna ne è sicuro: “Marquez vuole la Ducati”

Ciò che è certo è che Marquez ha una voglia enorme di passare dalle parti di Borgo Panigale, anche se non si vestirà ancora di rosso. In questo momento il ruolo più logico dello spagnolo è quello di rimpiazzo di Fabio Di Giannatonio in Gresini, per formare una coppia d’oro con il fratello Alex.

Gigi Dall'Igna, il futuro di Marquez
Gigi Dall’Igna (Ansa – NextMoto)

A confermare la volontà di passare nel Team italiano ci ha pensato lo stesso Gigi Dall’Igna, il Direttore Generale di Ducati. “Siamo davvero onorati del fatto che un pilota fenomenale come Marquez voglia venire con la Ducati. Il fatto che voglia lasciare la Honda per accasarsi in una Scuderia satellite fa capire ancora di più il duro lavoro che abbiamo svolto, ma ci sono ancora diverse tematiche da affrontare”.

Con queste parole Gigi Dall’Igna ha spiegato la situazione tra Marquez e la Gresini ai microfoni di Sky Sport MotoGP. Sarebbe davvero clamoroso vedere un fenomeno assoluto come lo spagnolo ritornare agli albori, rifare la gavetta e cercare di dare slancio alla propria carriera con un Team satellite.

Martin con la Pramac ha dimostrato che si può lottare per vincere un Mondiale anche in queste condizioni, così come lo ha messo in chiaro anche Marco Bezzecchi in VR46 ed Enea Bastianini in Gresini nello scorso anno. Si devono ancora limare alcuni dettagli, ma Marquez in Gresini sembra ormai una certezza.

Impostazioni privacy