Superbike Losail: Noriyuki Haga pensa al campionato

[galleria id=”606″]Quest’anno Noriyuki Haga ha un solo obiettivo: vincere il suo primo titolo iridato nel Mondiale Superbike. Per questa ragione che non rischia più nulla, e soprattutto un secondo posto gli va benissimo.

A Losail infatti, sebbene sia stato battuto (e di molto) dal suo successore in Yamaha Ben Spies, “Nitronori” si è detto soddisfatto di questo doppio secondo-posto, ottenuto in entrambi i casi lottando con l’Aprilia di Max Biaggi. 
 

Noriyuki Haga, vincitore al debutto con la Ducati a Phillip Island, ha così commentato l’epilogo delle due gare in Qatar: “Sono molto contento dei miei risultati perché mantengo il comando della classifica generale. Sono punti importanti; ringrazio il team per avermi fornito con una moto fantastica dopo qualche difficoltà iniziali giovedì“. 
 

Giovedì nelle prime prove libere era infatti in difficoltà, ma sabato mattina nel Warm Up i tecnici Ducati Xerox si sono inventati qualche soluzione tecnica alla sua 1198 F09 che ha avuto un riscontro in gara. 
 

Haga può così pensare a Valencia, dove tra due settimane tornerà in azione in un tracciato dove ha sempre ben figurato, anche con la Ducati 999 privata nel 2004 (vincendo la seconda manche).