Superbike: Kawasaki 2011 in pista a Valencia

Il campionato superbike 2010 è in corso d’opera, tuttavia c’è già chi si è concretamente attivato per la prossima stagione. Alludiamo al team Kawasaki, che ha gradualmente svelato nel corso del mese passato la nuova ZX-10 R. Le prime impressioni sul nuovo mezzo, stando a quanto dichiarato da Paul Risbridger (boss del team), sono state estremamente positive, tanto che il reparto corse della verdona ha repentinamente deciso di dar via a della tornate di test su pista.

Dopo la presentazione, avvenuta in quel del Nurburgring, e il primo test svolto ad Almeria da Tom Sykes, la nuova Kawasaki Ninja ZX-10R è scesa nuovamente in pista in Spagna, sul circuito “Ricardo Tormo” di Valencia. Per l’occasione Sykes è stato affiancato da Katsuaki Fujiwara, che ha girato con una moto giunta appositamente dal reparto giapponese KHI.
 
Relativamente ai riscontri cronometrici è bene dire che la miglior tornata con gomme nuove da gara è stato 1’34”, mentre 1’35” è stato il limite stabilito durante una simulazione di una manche. Il record sul giro, centrato sempre con gomme da gara, è 1’34″618. Il tutto su un tracciato in ottime condizioni, che a tratti ha dovuto fare i contri con l’elevatissima temperatura del manto (oltre 40°).
 
Test dunque decisamente probatori per il team giapponese, che spera di raggiungere un livello di competitività tale da consentirgli di lottare per il titolo wsbk dal 2011. Del resto gli anni di sofferta gavetta sono già stati macinati. Pertanto sembra essere giunto il momento di imprimere una sterzata all’andazzo generale.