Sembra un motorino degli anni ’90, ma è tecnologico ed elettrico: boom di ordinazioni

Novità importanti nel mondo degli scooter, con un modello totalmente elettrico che sembra essere uscito dagli anni ’90.

In questi ultimi anni si sta rinnovando sempre di più la gamma legata alla produzione di motorini a impatto zero, con questi che rappresentano a tutti gli effetti il futuro della mobilità cittadina. Le metropoli sono ormai sempre più inquinate e si deve fare di tutto e di più per poterne ridurre l’impatto ambientale.

Motorino anni '90 Velocifero Tennis-e elettrico
Il nuovo motorino sembra degli anni ’90  (nextmoto.it)

Negli anni ’90 erano moltissimi coloro che amavano girare per le strade della città o del paese a bordo di uno splendido motorino, con questo che per molti ha rappresentato il primo passo verso l’età adulta. Avere 14 anni era il sogno dei più piccoli, perché dava modo di acquistare il primo motorino e mettersi in mostra con gli amici.

Certamente questi modelli non erano poi così attenti all’ambiente come invece avviene al giorno d’oggi. Uno scooter infatti non ha bisogno di toccare delle velocità eccessivamente elevate e soprattutto non è un grosso problema il fatto di avere un’autonomia limitata, in quanto spesso lo si usa per tragitti brevi.

In Italia il culto dei motorini è sempre stato ben presente nel cuore degli appassionati, ecco dunque come mai anche per quanto riguarda l’innovazione e la transizione ecologica che comporterà la produzione sempre più costante di moto elettriche, è proprio un’azienda del Belpaese a mostrarsi ancora in modo splendido. La Velocifero è una realtà ormai consolidata e che ha fatto parlare di sé anche a EICMA 2023 e ora è pronta a lanciare un modello straordinariamente prestazionale.

Velocifero Tennis-e: il motorino che tutti vogliono

Con questo eccezionale scooter, la Velocifero ha dimostrato che per poter guardare in modo sempre più speranzoso al futuro, diventa di fatto necessario ricordarsi anche del proprio passato. Lo dimostra infatti con il modello Tennis-e, un motorino che non impatterà in alcun modo sull’ambiente, ma allo stesso tempo presenta un design che ricorda molto lo stile degli anni che furono.

Motorino anni '90 Velocifero Tennis-e elettrico
Velocifero Tennis-e (Velocifero Press Media – nextmoto.it)

Al suo interno però non dimentica di certo di inserire un motorino di primissimo livello, considerando infatti come sia in grado di erogare fino a un massimo di 6,7 cavalli. In questo modo il picco d velocità che è in grado di raggiungere è di ben 85 km/h, davvero niente male per uno scooter.

La Velocifero ha deciso di immettere al proprio interno due batterie al litio, con queste che si ricaricano in un massimo di 4 ore di tempo e l’autonomia è di 80 km. Dunque non diventa un problema preoccuparsi di trovare una colonnina per ricaricarsi, con la possibilità di riportarlo al 100% che può avvenire tranquillamente a casa una volta che lo si è usato.

Per il momento non c’è ancora una data certa di quando questo modello sarà introdotto sul mercato, ma sembra con tutta certezza che il Velocifero Tennis-e sarà presente a partire dalla primavera del 2024. Non si conosce il costo, ma la Velocifero dimostra ancora una volta come sia possibile unire il passato con il futuro, regalando così un presente di grandi soddisfazioni.

Impostazioni privacy