Quasi 1000 km con un pieno: questa moto è incredibile, il prezzo è quasi irrisorio

L’autonomia è una componente fondamentale per le moto e un modello è in grado di toccare addirittura i 1000 km.

Le motociclette negli ultimi anni hanno subito un boom incredibile per quanto riguarda le vendite. Sono sempre di più coloro che decidono di puntare su una due ruote e la motivazione è legata anche ai costi più accessibili rispetto alle auto.

Numeri pazzeschi
Autonomia da 1000 km con un pieno (NextMoto)

Indubbiamente sono molte le componenti che spingono verso la scelta di una moto piuttosto che di un’altra, ma non vi è dubbio alcuno sul fatto che l’autonomia sia una componente essenziale. Non si può infatti pensare di spendere dei soldi per poter acquistare una moto che ogni momento necessita un rifornimento.

Questo è anche uno degli aspetti fondamentali del perché ancora oggi sono molto più apprezzati i mezzi con motore termico. Le moto elettriche infatti hanno il grande merito di essere a impatto zero, ma allo stesso tempo non riescono a mostrare un’autonomia sufficiente da poter competere con la concorrenza.

La Cina sta lavorando moltissimo negli ultimi anni per provare in tutti i modi a diventare competitiva e soprattutto a farsi conoscere a livello internazionale. Le aziende che producono delle moto di primissimo valore di certo non mancano e una di queste è la Kiden che di recente ha dato vita a una moto tra le più amate in assoluto.

Kiden KD150C: la moto che consuma pochissimo

Si tratta della Kiden KCD150C la grande novità per quanto riguarda le motociclette cinesi, con il modello in questione che presenta un motore compatto, ma che è perfetto per la città. Siamo di fronte a un monocilindrico da 19 cavalli e ciò che colpisce è il fatto che il modello basilare costi solo 1750 Euro. Questo è il prezzo che vi è in Cina, difficile immaginare come potrà modificarsi una volta che giungerà in Italia.

Kiden 150C, moto con autonomia unica
Kiden 150C (Kiden Media Press – NextMoto)

Ecco quindi che questa moto è perfetta per tutti e non manca di essere perfezionata anche da un punto di vista tecnologico. Presenta infatti dei fari LED, il suo sistema di accensione è keyless e soprattutto non mancano le prese USB per poter ricaricare in caso anche il cellulare.

La caratteristica primaria di quando si acquisterà questa meravigliosa Kiden KD150C è il fatto che la sua autonomia è unica. L’azienda spiega infatti come l’obiettivo sia stato quello di creare una moto che possa consumare solo 1,8 litri ogni 100 km. Considerando infatti come il suo serbatoio abbia una capacità di 16,5 litri significa che un solo pieno si potranno percorrere oltre 900 km.

Sono diversi i modelli progettati dalla Kiden in questo momento, un’azienda che si rifà al marcio Tayo e che punta a farsi apprezzare in Europa. Le novità non mancheranno anche nel prossimo futuro e la KD150C potrebbe rappresentare un grande cambiamento.

Impostazioni privacy