MotoGP Misano, Marco Melandri alla caccia di risultati

Anteprima Misano Melandri

Più che di contratti (l’accordo con la Kawasaki per il 2009 è cosa fatta), Marco Melandri a Misano Adriatico è alla caccia di risultati, complice una stagione impietosa su questo piano.

Il ravennate, solo 15° in classifica generale (e ultimo tra i piloti Ducati), vuole far bene davanti al pubblico di casa in un tracciato a lui amico, dove sfiorò il podio la scorsa stagione con la Honda RC212V Bridgestone del team Gresini. 
 

“Sono nato a pochi chilometri da Misano e davvero mi sento a casa su questa pista”, commenta Marco Melandri. “E’ un tracciato ancora abbastanza nuovo per noi e quest’anno hanno cambiato di nuovo la prima variante. Ha tante curve lente e non è facile superare quindi riuscire a fare una buona qualifica ed una buona partenza è ancora più importante del solito”
 

Marco si sente più fiducioso del solito anche grazie ai recenti test di Brno, dove ha trovato qualche sensibile miglioramento con la propria, scontrosa, Ducati Desmosedici GP8
 

“Nei test di Brno abbiamo trovato qualche modifica di assetto che mi è piaciuta, speriamo vada bene anche per questa pista. Chiaramente riuscire fare una bella gara qui sarebbe una grandissima soddisfazione e ne sarei felice soprattutto per la mia squadra”.

Gestione cookie