MotoGP: Marco Melandri soddisfatto della Hayate

Marco Melandri Hayate

Alla luce di quanto mostrato nei test di Jerez, Marco Melandri può essere davvero soddisfatto della competitività mostrata con la nuova moto, la Kawasaki con il marchio Hayate.

Il ravennate è stato costantemente nella top ten, avvicinando più volte la top-6 con la Kawasaki ZX-RR vestita con il colore nero carbonio, di sicuro impatto estetico. 
 

Marco Melandri, che aveva provato questa nuova moto prima soltanto a Losail, è adesso più fiducioso del previsto pensando all’inizio della stagione 2009. 
 

È stato un buon test per me, soprattutto dopo aver faticato tanto in Qatar“, commenta l’ex campione della 250cc. “Abbiamo lavorato duramente tra un test e l’altro e qui ci siamo concentrati sulla messa a punto. Non siamo lontani dal gruppo di mezzo, quindì sono abbastanza contento“. 
 

Quali saranno gli obiettivo di Marco Melandri per questa stagione? Difficile rispondere. All’inizio potrà sicuramente far bene, ma nel corso della stagione, quando un pò tutti avranno degli sviluppi tecnici, Marco sarà notevolmente svantaggiato. 
 

Quel che è certo l’ex pilota Ducati è carico, più di quanto parso la scorsa stagione, abbastanza da voler accettare una sfida del genere, dove sulla carta parte già sconfitto.