Motogp: Canepa non correrà a Sepang

Brutte notizie per il nostro Niccolò Canepa. Il giovane pilota genovese non prenderà parte al gp di Sepang. L’inatesso forfait è stato causato da un incidente rimediato nel corso della prima sessione di prove libere a Phillip Island.

Questo avvenimento, preso inizialmente sotto gamba, si è rivelato ben presto di consistente rilevanza. Il ragazzo infatti è stato sottoposto ad un trapianto di pelle, al fine di arginare la profonda ferita cagionata dall’incidente. A ciò è seguita la visita di controllo dei medici, che gli hanno consigliato un periodo di riposo teso al completo recupero psico-fisico.
 
Dal canto suo il pilota del Team Pramac Racing ha recepito in toto il parere degli esperti, optando dunque per il forfait in vista del gp di Malesia. L’obiettivo del ragazzo consiste nel tornare in tempo per prender parte al gp di Valencia.
 
Questa decisione però è stata abbastanza sofferta. Niccolò inizialmente non voleva rinunciare al gran premio, tenuto conto del buon periodo di forma. Tuttavia alla fine ha dovuto piegarsi innanzi al responso dei chirurghi e ai consigli del suo team.
 
Per la cronaca, l’italiano verrà rimpiazzato da Aleix Espargaro, che fino a poco tempo fa ha avuto modo di approcciarsi al due ruote Ducati, sviluppando peraltro un buon feeling. Le buone prestazioni condotte gli sono valse un contratto col team Pramac per la prossima stagione.
 
Pertanto, il prossimo gp sarà considerato dallo spagnolo una sorta di test pre-stagionale, che andrà ad anticipare i regolari test che si svolgeranno all’indomani del gp della comunitat valenciana.