Moto, queste sono le stradali più veloci di sempre: veri e propri missili

Oggi vi parleremo delle moto stradali più veloci in assoluto, gioielli eccezionali che fanno sognare i fan. Ecco i dettagli.

Le moto possono essere di ogni genere, e presentare potenze molto limitate, sino ad arrivare a cavallerie imponenti, che non hanno niente da invidiare alle supercar. Ebbene, oggi vi parleremo delle moto stradali più veloci della storia, dei proiettili che hanno raggiunto livelli di top speed assolutamente fuori dal comune.

Moto, queste sono le stradali più veloci di sempre: veri e propri missili
Ducati Panigale V4 (Media Press) – NextMoto.it

A parlare è stato il sito web “startmotori.it“, che ha stilato una graduatoria composta dalle 10 moto più veloci di sempre. Ci sono parecchie sorprese ed anche qualche conferma, con diversi modelli del nostro paese nelle prime posizioni. Di certo, non potrete immaginare chi c’è al primo posto, visto che è il risultato più stupefacente in assoluto.

Moto, ecco le più veloci della storia

Come detto, l’argomento odierno riguarda le moto stradali, non da competizione dunque, più performanti e veloci in assoluto. La top speed sfonda i 300 km/h, un dato da sogno, che le avvicina parecchio alle MotoGP da gara. A questo punto, è giunto il momento di passare al setaccio la top ten.

Lightning LS-218 velocità spaziale
Lightning LS-218 in mostra (Lightning) – Nextmoto.it
  1. Lightning LS-218: Al top della classifica c’è questo gioiello su due ruote, che è full electric. Pensate che ha raggiunto la top speed di 351 km/h, così come la McLaren P1, e mai nessun’altra moto ha fatto tanto;
  2. Damon Hypersport Premier: Si tratta del modello a benzina più veloce di sempre, che con 200 cavalli ha toccato la velocità massima di 321 km/h, dunque, ben lontana dalla vetta;
  3. Ducati Panigale V4 R: Ci fa piacere sapere che sul podio ci sia un gioiello italiano, in grado di toccare i 320 km/h di top speed, grazie ad una potenza di 240 cavalli;
  4. Aprilia RSV4 1100 Factory: La sua potenza massima è di 217 cavalli, in grado di garantire una velocità di 320 km/h, così come la Ducati sopracitata;
  5. MV Agusta F4CC: Ancora Italia in quinta posizione, per una top speed di 315 km/h grazie ai suoi 198 cavalli di potenza massima;
  6. BMW S1000RR: Dotata di una linea davvero molto aggressiva, anche nelle prestazioni è fenomenale. La velocità massima tocca i 303 km/h, con 205 cavalli di potenza massima;
  7. Kawasaki Ninja ZX-10 R: Il bolide in questione raggiunge i 304 km/h, con una potenza di ben 197 cavalli;
  8. Suzuki GSX-R1000R: Nel suo caso, troviamo una velocità di punta di 302 km/h, con 199 cavalli di potenza massima;
  9. Honda CBR1000RR: Nella graduatoria in questione trova spazio anche il Giappone, con l’unica moto della casa dell’Ala Dorata che tocca i 299 km/h, grazie a ben 200 cavalli di potenza;
  10. Yamaha YZF-R1M: Le sue linee sono sportive ed eleganti, con una top speed di 297 km/h, garantiti da un motore di 200 cavalli.
Impostazioni privacy