Lo scooter del futuro arriva dal Giappone: boom di prenotazioni in Italia, consegne dal 2024

Arriva un aggiornamento per uno degli scooter più futuristici sul mercato. E ovviamente non può che nascere in Giappone.

Continuano a essere positivi i dati delle due ruote anche in questi ultimi mesi del 2023. Nonostante si sia ancora sotto i livelli del 2019, ossia quelli pre-pandemia, la voglia di moto o scooter sta aumentando. Crescono le immatricolazioni, anche se ora l’obiettivo, come per le auto, è quello di aumentare anche la percentuale dell’elettrico. Tra le due ruote questa tecnologia, che si sta diffondendo negli ultimi anni, è ancora piuttosto di nicchia, ma ora anche le grandi case hanno deciso di dare una svolta e puntare su prodotti 100% green.

Arriva lo scooter del futuro dal Giappone
Un particolare del nuovo scooter che arriva dal Giappone (Press Media) – nextmoto.it

Al Japan Mobility Show proprio la Honda è stata tra le più chiacchierate e seguite, perché ha continuato a mostrare nuovi prodotti elettrici che nei prossimi mesi arriveranno sul mercato. Ma la casa nipponica continua ovviamente a non trascurare la tecnologia attuale, sfornando sempre più aggiornamenti per i suoi modelli di punta. Ultimamente è toccato alla serie SH, che farà il debutto in una nuova veste a fine anno, ma non solo.

Infatti Honda punta decisamente agli scooter sit-in di media cilindrata. Quelli giapponesi in Italia sono tra i più venduti, merito della loto maneggevolezza, del design moderno e anche dei consumi ridotti. E ora è tempo proprio di pensare a questo segmento in chiave 2024. Oltre al Forza 350, è pronto ad arrivare un aggiornamento per uno degli scooter più moderni in circolazione, l’ADV 350.

Dal Giappone restyling dello scooter del futuro

La grande novità che riguarda questo scooter Honda è la colorazione: sarà disponibile infatti anche in Matt Coal Black Metallic, Pearl Falcon Gray, Matt Pearl Cool White e Matt Pearl Pacific Blue. Inoltre sarà disponibile per tutti lo Smart Top-Box, decisamente comodo per chi viaggia frequentemente in coppia e utilizza lo scooter per tutti gli spostamenti quotidiani.

Introdotto nel 2022, l’ADV 350 di Honda coniuga l’eleganza di uno scooter premium con la capacità di affrontare senza timori gli sterrati. Le forme sono davvero futuristiche e si ispirano all’X-ADV. Tecnicamente è il meglio che c’è sul mercato, con un telaio tubolare in acciaio, la forcella a steli rovesciati da 37 mm e gli ammortizzatori posteriori con serbatoio del gas separato, tutti particolari che permettono di avere la maggiore maneggevolezza e stabilità su strada. L’aderenza al top è garantita da un cerchio anteriore in lega leggera da 15 pollici e il cerchio posteriore da 14 pollici con pneumatici tubeless con battistrada semi‑tassellato. Potenti poi i freni.

La Honda porta un nuovo scooter in Italia
Il nuovo Honda ADV350 (Press Media) – nextmoto.it

Tra le chicche di questo scooter Honda il controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control) e la funzione di segnalazione della frenata di emergenza (Emergency Stop Signal), che sono di serie. Nel vano portaoggetti ci sono poi una presa di ricarica USB-C e la Smart-Key, che rende blocco e sblocco delle serrature, oltre che l’avviamento, decisamente rapido. Regolabile in altezza su quattro posizioni il parabrezza, mentre il cruscotto con display LCD integra la connettività del sistema RoadSync. Confermato poi il motore, un monocilindrico raffreddato a liquido da 330 cc da 29,2 CV.

Impostazioni privacy