Ha il nome di un’arma e in strada è un vero missile: questa moto giapponese fa impazzire gli appassionati

Un noto marchio di motociclette ha deciso di rinnovare la gamma con un modello dal nome unico e dalle prestazioni straordinarie.

Le motociclette hanno bisogno non soltanto di un fine sviluppo da un punto di vista tecnico e del design, ma meritano anche di potare con sé un nome che possa renderle sempre più intriganti. Non vi è dubbio alcuno sul fatto che questo possa rappresentare un grande incentivo per poter scegliere un modello al posto di un altro.

Suzuki Katana moto velocissima
La moto ha il nome di un’arma ed è un missile (nextmoto.it)

Si sa bene come i motociclisti adorino la velocità e tante volte il fatto di utilizzare un particolare nome che possa ricordare un’arma diventa perfetto per poter rappresentare la potenza che si può sprigionare. Il Giappone è senza dubbio una delle nazioni più importanti per quanto riguarda lo sviluppo tecnologico e la Suzuki è tra le aziende maggiormente amate.

Il colosso nipponico ha potuto svilupparsi non solo per quanto riguarda le due, ma anche per le quattro ruote, il che le ha dato modo di imporsi sempre di più sul mercato. La Suzuki dunque è cresciuta moltissimo in questi ultimi anni e il fatto di lanciare una serie di nuovi modelli con dei nomi indimenticabili è un marchio di fabbrico.

Tutti quanti hanno amato e hanno nel cuore la Hayabusa, con il nome che in italiano lo si traduce con falco pellegrino. Questa volta non si è andati sull’uccello più veloce del mondo, ma si è preferito invece virare sul nome di un’arma letale, molto nota in Giappone e che dimostra ampiamente come con questa moto si avrà modo di tagliare l’aria in strada.

Suzuki Katana: potenza ed eleganza in stile giapponese

Il grande cambiamento alla propria gamma, la Suzuki lo ha apportato grazie alla nascita della Katana. Ormai tutti quanti hanno imparato a conoscere questo mezzo di distruzione giapponese, con lo stile e il design di questa moto che ricorda moltissimo proprio questa spada.

Suzuki Katana moto velocissima
Suzuki Katana (Suzuki Press Media – nextmoto.it)

Le dimensioni sono di 213 cm di lunghezza, una larghezza da 82 cm e un’altezza da 111 cm. Il peso complessivo di questa moto è di 215 kg e l’altezza della sella da terra ha un minimo di 82,5 cm, con il serbatoio che permette di immettere al suo interno un totale di 12 litri.

Infatti si tratta di un modello perfetto per poter sprigionare la propria voglia di velocità e di prestazioni su strada, senza però dimenticare lo sviluppo tecnologico. Presenta infatti un display LCD che permette di stabilire con quale modalità di guida mettersi in strada e inoltre si ha modo di scegliere cinque modalità diverse per il controllo di trazione.

Al suo interno la Suzuki ha deciso di utilizzare un motore da 1000 di cilindrata che avrà modo di toccare i 150 cavalli e così si può mettere in mostra con i suoi sensazionali 230 km/h come picco di velocità. La Katana è una moto che la si potrà acquistare in due colorazioni diverse, tra la Blu Tokyo e il Grigio Londra con il costo complessivo che è di 14.190 Euro, un’occasione che farà gioire i bikers italiani.

Impostazioni privacy