Gamma Lightech per Honda e Ducati

Accessori lightech per Honda e Ducati
Il segmento dell’aftermarket è in netta ripresa. Questo dato è stato estrinsecato da diverse indagini condotte recentemente dagli specialisti del settore. Ciò dunque ha incentivato ulteriormente l’immissione sul mercato di svariati prodotti di sicuro interesse. Ne sa qualcosa l’italiana Lightech, che dopo aver presentato al pubblico la linea accessori 2010, ha rimpinguato il proprio organico pochi giorni fa lanciando, per la gioia di migliaia di appassionati, due nuovi pezzi destinati ad altrettante moto (Honda CBR1000RR e Ducati 1098 e 1198) .

Per il bolide giapponese, la casa trevigiana ha dato vita ad un prodotto decisamente utile. Si tratta di un tampone paratelaio, che protegge il telaio e le carene da urti e impatti violenti attraverso una serie di gusci realizzati a “sandwich” in grado di attutire parte dei colpi.
 
Questo pezzo peraltro è di facile installazione, giacchè richiede la sola foratura della carena. Da segnalare la possibilità di scegliere come ricambio i gommini shock absorber, disponibili in varie colorazioni. Relativamente al prezzo, questo innovativo tampone è in vendita a 60,50 € + iva.
 
Per la Ducati invece, i ragazzi della Lightech hanno ideato un innovativo cavalletto monobraccio. Realizzato in ferro scatolato e con il trademark inciso al laser, dispone di un braccio lungo che permette al centauro, una volta inserito il perno all’interno del monobraccio, di sollevare la moto in tutta sicurezza e stabilità.
 
In virtù di ciò dunque sarà possibile svolgere con estrema facilità le operazioni di manutenzione del mezzo. Senza dimenticare inoltre che questo pezzo può essere adoperato per “issare” la moto in garage durante la stagione fredda (al fine di evitare l’ovalizzazione dei pneumatici). Costo del pezzo, 160 € + iva.