Classe 125: Espargaro in pole a Phillip Island

Pol Espargaro è riuscito a conquistare la pole valevole per il gp di Phillip Island classe 125. Lo spagnolo di Granollers ha fermato il cronometro su 1’37.770 2, regolando di fatto gli agguerriti avversari che gli contendevano la prima posizione.

Il pilota del team Derbi 125 è riuscito ad ottenere il comando dopo una sessione di prove caratterizzata da un intenso vento, che però non ha compromesso il rendimento dei drivers. Pol infatti ha conseguito ben presto il primo posto conservandolo per metà sessione (salvo poi essere spodestato da Simon). Alla fine però il fratello di Aleix Espargaro ha ottenuto il miglior tempo, dopo un finale thrilling.
 
Alle spalle di Espargaro si sono piazzati Nico Terol e Julian Simon, costituendo dunque una prima fila per 3/4 spagnola. Al quarto posto si è invece attestato il romano Simone Corsi, che domani tenterà di ribaltare una stagione fino ad oggi davvero deludente.
 
La seconda fila sarà composta da Bradley Smith, Marc Marquez, Sandro Cortese, e per finire dal nostro Andrea Iannone, che a sua volta dovrà prodigarsi in gara per surclassare il rivale Espargaro. A seguire in terza fila, Olivé, Rabat, Vasquez, Bradl.
 
Partiranno dalla quarta fila Zanetti, Nagakami, Koyama e Gadea, mentre in quinta vi saranno Aegerter, Beubabier, Zarco e Ranseder. Queste dunque le prime venti posizioni dello schieramento della classe 125.
 
Attardatissimi invece gli altri componenti del plotone italico. Luca Vitali partirà dalla ventinovesima piazza, mentre Luca Marconi completerà la griglia “forte” del suo trentaduesimo posto.