Una Moto enduro stradale in stile GS che costa meno di un motorino: è arrivata in Italia e la vogliono tutti

Bella, adatta per qualsiasi terreno e simile ad un BMW GS. Questa moto è un vero best seller in Italia e costa meno di un motorino. Ci credete? Ecco svelato tutto

Due lettere che da sempre sono sinonimo di avventura su qualsiasi terreno: GS, l’ammiraglia globe trotter di casa BMW è un vero e proprio simbolo del motociclismo mondiale. Purtroppo i costi di acquisto non la rendono accessibile a chiunque, anche se la qualità e l’affidabilità del marchi tedesco hanno il loro giustissimo prezzo.

Benelli TRK come alternativa al BMW GS
BMW GS1250, questa alternativa di mercato spiazzerà tutti? – Nextmoto.it

Tuttavia, il mercato ha generato e continua a generare risposte alternative capaci di soddisfare qualsiasi richiesta e, soprattutto, qualsiasi tasca.

Dopotutto, il segmento delle moto crossover è quello di più nutrito e apprezzato nel mercato degli ultimi anni. Questi veicoli tuttofare sono acquistabili in qualsiasi formato, taglia e cilindrata. E rappresentano la soluzione ideale per chi è alla ricerca di una moto capace di essere comoda nel tragitto casa-lavoro, così come divertente e godibile per qualche uscita fuori porta o addirittura per qualche viaggetto.

Un identikit a cui rispondono ormai molte due ruote disponibili sul mercato, ma che si sposa particolarmente ad una su tutte. Soprattutto se si considera il suo prezzo, di poco inferiore a quello di un motorino o di uno scooter di grossa cilindrata.

Un GS che costa meno di uno scooter: Benelli TRK 502, la più amata degli italiani

Fari puntati, dunque, su ormai una conoscenza ben nota agli appassionati e ai riders italiani: la Benelli TRK 502. Da quando è sbarcata nel mercato europeo e mondiale nel 2017, la globe trotter italo-cinese ha fatto in fretta a conquistare il titolo di best seller nel nostro Paese. Nel 2020 è stata la moto più venduta in Italia, siglando un vero e proprio successo per il grande ritorno dello storico marchio di Pesaro.

Benelli TRK come alternativa al BMW GS
Benelli TRK 502, l’alternativa al GS che costa meno di un motorino – Nextmoto.it

Le linee, dopotutto, ammiccano a moto decisamente più iconiche e potenti, ma guai a credere che il TRK si limiti a scimmiottare il GS o quale altra vettura pari-segmento. Benelli ha saputo creare una moto difficilmente superabile per rapporto qualità-prezzo, visto che può essere vostra (nuova di concessionaria, ndr) a cifre davvero molto competitive.

Quanto? Il costo di partenza è di 5.990 euro. Un bella notizia, se si considera l’affidabilità, i bassi costi di gestione e il comunque vivace motore bicilindrico da 502 centimetri cubici che muovono l’importante massa del TRK. Una due ruote ideale per chi è alla ricerca della sua prima adventurer o semplicemente ne vuole una senza troppi impegni e senza spendere una vera fortuna.

Impostazioni privacy