Superbike, Xaus vuole esserci a Imola

Il pilota spagnolo Ruben Xaus è stato costretto causa infortunio a non correre nel precedente appuntamento della Superbike al Nurburgring.

Xaus vuole comunque esserci per il round in calendario di Imola, dove cercherà in tutti i modi di esser al via con la sua BMW S 1000RR
 

“Il mio recupero fisico è andato molto bene e penso che sarò in grado di gareggiare questo weekend ad Imola. In questi giorni salirò su una moto e vedrò come reagisce la gamba e come mi sento dopo essere sceso. 
 

In uno schema normale delle cose, non dovrei salire in sella prima di Portimao ma tutto sta andando bene e sono impaziente di correre. 
 

Ho visto i progressi della moto prima che cadessi a Brno e ho voglia di vedere di persona cosa ha fatto il team sulla moto da allora. Non c’è ancora una decisione definitiva su Imola, ma sono molto, molto fiducioso.” 
 

Ruben Xaus vuole provare, così come il suo compagno di squadra Troy Corser, a ottenere un posto sul podio entro il finale di stagione, il primo con la BMW. 
 

“Sebbene si sia provato ad Imola quest’anno, c’è ancora parecchio da imparare e da fare”, dice Corser. “Comunque non vedo l’ora di salire nuovamente sulla mia moto per valutare i recenti progressi anche sulla pista di Imola”.