MotoGP, Pasini riprova la Ducati

Ci sarà ancora l’occasione di provare la Ducati Desmosedici Gp9 della MotoGP per il forte pilota italiano Mattia Pasini, protagonista della classe 250.

Il pilota di Rimini scenderà in pista dal 22 al 24 settembre sul circuito del Mugello, dove collauderà le Ducati MotoGP al fianco di Vittoriano Guareschi, collaudatore ufficiale. 
 

Il test è stato organizzato dalla Ducati che era rimasta impressionata dal metodo di lavoro e dalla professionalità di Mattia Pasini in occasione del suo primo test. 
 

Infatti lo scorso 17 agosto provò la Desmosedici GP9 del team Pramac e per lui era arrivata anche una proposta di salire di categoria già quest’anno. 
 

Pasini disse di no pe rispettare gli impegni con il team Toth Aprilia nella classe 250, e così la Desmosedici finì ad Aleix Espargaro che ha ben figurato a Indianapolis e Misano. 
 

Con questo test che sarà supervisionato da Filippo Preziosi magari Pasini si ricandiderà per un posto in MotoGP per la prossima stagione, dopo che quest’anno è quinto nella classifica della 250. 
 

Dopo il 24 settembre si saprà sicuramente qualcosa in più sul futuro di Mattia Pasini nel Motomondiale.