Superbike: test per tutti (o quasi) a Imola

Piloti del world superbike championship
La superbike non conosce requie. A sole quarantotto ore dal gp di Misano Adriatico (che ha visto Biaggi centrare l’ennesima doppietta) i team del campionato hannspree sbk saranno chiamati a tornare nuovamente in pista. Domani infatti presso l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola si terrà la due giorni di test collettivi di metà stagione, che sarà un antipasto della gara che si svolgerà a fine settembre sempre sul circuito romagnolo. Le prove in questione, organizzate direttamente dalla Infront Motor Sports, vedranno scendere in pista tutti i team ufficiali più i sette migliori privati.

Saranno presenti dunque il protagonista di Misano e attuale dominatore del campionato sbk 2010 Max Biaggi per la squadra Aprilia Alitalia, in compagnia del fido compagno Leon Camier, oltre a tutti i consueti protagonisti del campionato: BMW Motorrad (Troy Corser e Ruben Xaus), Ducati Xerox (Noriyuki Haga e Michel Fabrizio), Hannspree Ten Kate Honda (Jonathan Rea e Max Neukirchner), Kawasaki Racing Team (Chris Vermeulen e Tom Sykes), Suzuki Alstare (Leon Haslam e Sylvain Guintoli) e Yamaha Sterilgarda (James Toseland e Cal Crutchlow).
 
Carlos Checa e Shane Byrne rappresenteranno il Team Althea Ducati, mentre Lorenzo Lanzi sarà presente per DFX Corse Ducati e Broc Parkes per il team Echo CRS Honda.
 
I suddetti piloti avranno modo di girare per circa quindici ore, durante le quali sperimenteranno assetti, soluzioni tecniche e configurazioni dei pneuamitici al fine di preparare al meglio il gp di Brno, che sarà la prossima tappa del wbsk 2010.