Superbike Silverstone Gara1: Cal Crutchlow centra la sua prima vittoria

Cal Crutchlow vince gara 1 a Silverstone
Cal Crutchlow vince gara 1 sul circuito di Silverstone e conquista la prima vittoria della sua carriera in Superbike regalando contemporaneamente al team Yamaha Sterilgarda la prima vittoria stagionale. Il pilota inglese parte bene ma il connazionale Jonathan Rea riesce a prendere la testa di una gara che vede i due sempre appaiati con Crutchlow più veloce all’ingresso delle curve, soprattutto di quelle subito dopo il traguardo, mentre il pilota Honda è più agile in uscita e nelle curve finali.

Il duello vede quasi sempre Rea davanti finchè, a sette giri dal termine, il pilota della Yamaha passa il connazionale e gli prende subito un paio di metri: da lì in poi Crutchlow impone un ritmo tremendo a cui nessuno è in grado di replicare e va meritatamente a vincere. 
 
Al terzo posto si piazza Leon Haslam capace di condurre una gara sempre in rimonta dopo una partenza niente affatto buona: il pilota del team Alstare Suzuki è a lungo il più veloce in pista, riesce a riprendere Michel Fabrizio (quarto alla fine) e sembra poter fare lo stesso con i primi due, salvo poi arrendersi visto che il ritmo di Crutchlow era fuori portata. Gara diametralmente opposta per Max Biaggi: il romano parte bene e riesce ad arrivare fino alla terza posizione salvo poi essere costretto a lottare con il suo compagno di team Leon Camier per una quinta posizione non male in ottica mondiale
 
Male invece Noriyuki Haga, ormai sempre più spento, e sotto le attese anche le Ducati del team Althea, con Checa settimo e Byrne nono: in mezzo ai due ducatisti si piazza James Toseland, anche lui lontano parente del pilota vincente degli anni passati. 
 
Per quanto riguarda gli altri italiani in corsa, Lorenzo Lanzi è quindicesimo, Matteo Baiocco non taglia il traguardo e Luca Scassa non prende nemmeno il via, seguendo i consigli dei medici che gli hanno consigliato riposo in vista del prossimo round del mondiale a settembre in terra tedesca.