Superbike, Muggeridge sostituisce Neukirchner

Una stagione sfortunatissima per il team Suzuki Alstare: il pilota tedesco Max Neukirchner per infortunio sarà costretto a saltare l’appuntamento di casa al Nurburgring il 6 settembre prossimo.

Neukirchner era rientrato dopo il lungo stop per via dell’incidente di Monza soltanto ai test di Imola del mese di luglio, dove putroppo si è nuovamente fatto male. 
 

Frattura alle vertebre è stata la diagnosi, con ben due operazioni rese necessarie per poter pienamente recuperare da questo brutto infortunio. 
 

Max sarà così indisponibile per correre il GP di casa al Nurburgring, ed il team Alstare ha deciso di sostituirlo con l’esperto australiano Karl Muggeridge
 

Già campione del mondo Supersport 600 nella stagione 2004, Muggeridge ha una buona esperienza nel mondiale superbike dove ha corso quasi sempre con Honda. 
 

Quest’anno Karl era passato al team Celani Suzuki, potendo così conoscere la nuova GSX-R 1000, anche se per lui la stagione è stata interrotta da un nuovo infortunio. 
 

Muggeridge si è comunque ristabilito dalla disavventura patita e lo rivedremo in pista al Nurburgring pur sempre con una moto ed una squadra ufficiale. 
 

Max Neukirchner sarà comunque al Nurburgring anche se solo da spettatore per incontrare i suoi fans e stare vicino alla squadra. La speranza è di tornare per Imola, un circuito che non gli porta molta fortuna.