Superbike: Melandri vs Biaggi in Australia

La superbike ha nel corso degli anni accresciuto considerevolmente il proprio appeal. Merito della line-up, che gradualmente si è arricchita di nomi altisonanti, che hanno attirato sempre più sia i media che i semplici appassionati. Oggi infatti il wsbk, non è l’alternativa “povera” alla motogp, ma un campionato dotato di una propria individualità che spesso e volentieri è in grado di regalare emozioni ben più intense di quelle generate nel circuito Dorna. Basti pensare alle lotte al cardiopalma tra Haga e Bayliss oppure ancora a quelle tra Biaggi e Haslam.

Si aggiunga inoltre che nel 2011 la bagarre dovrebbe essere ancora più corposa, visto che ai blocchi di partenza del wsbk si presenterà un certo Marco Melandri, famelico come non mai.
 
Il romagnolo infatti è desideroso di stupire, dopo aver trascorso diversi anni nell’anonimato in motogp. Ed è proprio per perseguire questo obiettivo che “Mancio” non intende trascurare alcun dettaglio.
 
A cominciare dai test, che vedranno opposte Aprilia Alitalia Racing e Yamaha Sterilgarda, che saranno impegnate a Phillip Island la prossima settimana con l’obiettivo di perorare lo sviluppo delle moto in ottica 2011.
 
I test in questione saranno un primo banco di prova per Melandri, che avrà la possibiità di sfidare, seppur indirettamente, il campione del mondo in carica Max Biaggi. Parteciperanno alle prove anche Laverty e Camier, il primo su Yamaha ed il secondo, fresco di riconferma, su Aprilia.