Superbike: Haslam vuol sbancare Valencia

Leon Haslam ha dimostrato sino ad oggi di essere uno dei piloti più in forma del campionato superbike 2010. Prestazioni rassicuranti, sorpassi al limite e ottimi tempi in qualifica lo hanno consacrato di diritto tra i favoriti per la vittoria finale. Certo è che una “rondine non fa primavera”, tuttavia continunando di questo passo il rider della Suzuki potrà togliersi parecchie soddisfazioni. Per fare ciò però dovrà guardarsi dal nutrito gruppo di avversari capitanati da Max Biaggi e dal plotone ducatista. Il primo ha già dimostrato di essere al top, mentre i secondi (in particolar modo Haga e Fabrizio) sono ancora alla ricerca dell’exploit di inizio stagione.

E’ ovvio dunque che Haslam abbia ragione di temere il ritorno delle rosse di Borgo Panigale, pur essendo ampiamente conscio delle potenzialità della sua Suzuki. “I gemelli (ndr alllude ai cilindri delle moto Ducati) sono andati bene qui un anno fa, – ha affermato Leon- ma sono sicuro che questo weekend gli daremo del filo da torcere. Sarà un fine settimana duro, tuttavia credo che riusciremo ad essere competitivi e a piazzarci anche stavolta nelle parti alte della classifica.
 
Oltre questo il pilota del team Alstare ha anche parlato delle difficoltà del circuito Ricardo Tormo, palesando inoltre un certo aprrezzamento verso quest’ultimo: “Mi piace molto il tracciato e penso di averlo dimostrato durante i test di Dicembre. E’ una pista molto tecnica, pertanto sarà necessario avere un buon set-up già dall’inizio del weekend in modo da poter disputare delle buone qualifiche”.