Superbike, Haslam debutta con Suzuki

Il team Alstare nella Superbike 2010 avrà due nuovi piloti al posto di Max Neukirchner e Yukio Kagayama per puntare al titolo mondiale.

Il primo è il britannico Leon Haslam che viene da una positiva stagione con la Honda. Salendo in sella alla Suzuki si è comunque trovato a meraviglia.. 
 

“Sono completamente sulla luna e eccitato riguardo al futuro. Siamo andati al di là di ogni più rosea aspettativa e abbiamo molte buone idee su cui lavorare. Quando sono salito sulla moto per la prima volta, non sapevo esattamente cosa aspettarmi. Ma dopo il primo giorno di test ero felicissimo perché avevo girato un secondo più veloce rispetto al mio tempo in gara. 
 

Ovviamente siamo solo all’inizio e c’è molto da fare ma siamo decisamente sulla buona strada. E’ stato davvero un bene che ci sia stato questo test così ravvicinato alla fine del campionato perché ci ha permesso di prendere subito confidenza con la moto. Ora cercheremo di fare ulteriori passi nei prossimi test.” 
 

Oltre a Leon Haslam per il team Alstare ha provato Sylvain Guintoli che aveva già corso nella gara di Portimao debuttando nel mondiale superbike. 
 

“Il principale scopo di questo test era capire meglio la Suzuki GSX-R 1000 K9 del team Alstare, approfondire la conoscenza col team e provare alcune cose differenti, incluse le sospensioni. Abbiamo fatto un buon lavoro durante questi due giorni ed ora potremo concederci un po’ di riposo, considerando che ho corso anche tre giorni nello scorso weekend. 
 

Di una cosa sono sicuro: che dopo cinque giorni conosco la pista perfettamente! Sono anche felice che la mia gamba non mi abbia creato problemi e di questo voglio ringraziare la Clinica Mobile per tutto il supporto che mi ha dato.”