Shane Byrne non rischia per Brno

[galleria id=”1825″]Il pilota inglese Shane Byrne è caduto dopo un brutto contatto con Leon Haslam nel corso degli ultimi test del mondiale Superbike sul circuito di Imola. 
 

Shane Byrne ha rimediato un piccolo infortunio che non dovrebbe compromettere la sua partecipazione al prossimo appuntamento della Superbike sul circuito della Repubblica Ceca di Brno.

Genesio Bevilacqua, general manager dell’Althea Racing, squadra per la quale corre Byrne ha parlato con il pilota ed ha dichiarato: “I punti applicati dal servizio medico di Imola alla mano sinistra di Shane non dovrebbero essere un problema per la sua partecipazione alla gara di Brno
 

L’aver escluso qualsiasi frattura – era stata ipotizzato un problema al secondo metacarpo della stessa mano sinistra, ndr – ci ha tranquillizzati e sono sicuro che se i medici confermeranno il loro nullaosta, Shane sarà in grado di reagire come sanno fare tutti i piloti inglesi, notoriamente quasi insensibili al dolore. 
 

Se tutto andrà come ci auguriamo Shane Byrne a Brno potrà puntare a migliorare il suo risultato dello scorso anno”. 
 

Lo scorso anno sempre con una Ducati l’inglese Shane Byrne concluse le due gare di Brno al quarto e al settimo posto, risultati ancora distanti in questa stagione.