Scooter: Phantom F12R 50 Ducati Special Edition Australian GP

Malaguti Phanto F12R 50 Ducati Special Edition Australian Gp
E’ palese che tra la Malaguti e la Ducati Corse ci sia del tenero. Le due case infatti hanno avviato da tempo un’interessante partnership, che ha portato alla produzione di molteplici ciclomotori aventi la livrea dei bolidi da competizione sfornati dalla storica casa di Borgo Panigale. Scooter come il Phantom F12R 50 Ducati Corse o Ducati Superbike hanno infatti ottenuto un ottimo successo di pubblico, tanto da diventare in breve tempo tra i più venduti in Italia. Ed è proprio per questa ragione che le predette aziende hanno deciso di rinnovare ulteriormente la loro collaborazione. Frutto di questa volontà è il nuovissmo Malaguti Phantom F12R 50 Ducati Special Edition Australian Gp.

Questo mezzo, forte di una livrea che riecheggia i motivi della bandiera australiana, è da considerare una riproposizione in salsa 50 della Desmosedici utilizzata nel corso del suggestivo gran premio di Phillip Island, valevole per il campionato motogp.
 
Questa particolarissima special edition, realizzata dunque in serie limitata, presenta inoltre tutte le specifiche tecniche di un normale Phantom F12.
 
Cruscotto digitale multifunzione, ruote da 13 pollici e pneumatici tubeless extralarge sono infatti le caratteristiche più interessanti di questo modello. Tali specifiche inoltre vanno a fare il paio con l’adozione freni a disco da 190 mm sia all’anteriore che al posteriore, che garantiscono al driver un’ottima frenata in qualunque situazione.
 
Altro particolare di questa variante del Phantom (costo 2560 € franco rivenditore) è sicuramente il peso contenutissimo (solo 96 kg), che contribuisce a rendere questo due ruote un veicolo particolarmente adatto per i riders alle prime armi.