Scooter elettrici: Suzuki e-Let’s

Suzuki e-Let's, nuovo scooter elettrico
Suzuki ha presentato il suo nuovo scooter elettrico che si chiama e-Let’s e deriva direttamente dal Basket Let’s 4, scooter con motore termico commercializzato in Giappone. La casa di Hamamatsu ha già provveduto a registrare il brevetto del nuovo prodotto presso le autorità competenti e sta ora testando e-Let’s sulle strade giapponesi.

Dotato di batterie al litio sviluppate in collaborazione con Sanyo e di frenata rigenerativa, il nuovo scooter elettrico di casa Suzuki ha un peso di circa 74 kg, pari a quello del modello a benzina, rispetto al quale però presenta minori vibrazioni e un’accelerazione più uniforme, oltre ovviamente ad emissioni pari a zero. Secondo gli addetti ai lavori, il motore sarebbe poi tra i più performanti in circolazione su veicoli di questo genere, il che regalerebbe a e-Let’s prestazioni davvero interessanti e una certa agilità nel traffico cittadino. 
 
I dispositivi di ricarica sono ben integrati nel compatto telaio dello scooter ed è necessaria una presa da 100 V per ricaricare una batteria che garantisce un’autonomia di soli 30 km, vero e proprio tallone d’Achille del motoveicolo
 
La casa di Hamamatsu non ha finora svelato i tempi di commercializzazione del mezzo ma sembra più che probabile che il mercato giapponese sarà il primo a vedere questa novità, che dovrebbe poi passare sui mercati europei, dove si va sempre più diffondendo un’ opinione pubblica favorevole ad un drastico abbattimento delle emissioni inquinanti, come del resto anche negli Stati Uniti, dove però si preferiscono le moto elettriche piuttosto che gli scooter, ancora un po’ lontani dal modo americano di concepire le due ruote.