Schiaffo a Valentino Rossi? Il giovane talento italiano si lascia sfuggire una frase su Marquez

Valentino Rossi è stato l’idolo di tutti, ma un grande talento italiano a quanto pare sembra essersi schiarato dalla parte di Marquez.

La MotoGP sta subendo una serie incredibile di cambiamenti, con l’addio di Valentino Rossi che ha stravolto il mondo delle corse. Il Dottore è stato un idolo fino al 2021, anno in cui decise di “appendere il casco al chiodo”, almeno per quanto riguarda le due ruote, e sono state leggendarie alcune sue rivalità in pista.

Dure parole su Valentino Rossi
Valentino Rossi e Marc Marquez (Ansa – NextMoto)

Una delle più note in assoluto è stata quella con Marc Marquez, con i due che non solo si sono più volte affrontati in pista, ma anche al di fuori dei circuiti non si sono mai sopportati. Il Mondiale del 2015 è sempre stata una ferita aperta per il Dottore e dopo un parziale riavvicinamento, i due si sono allontanati ancora poco tempo dopo.

Lo stesso spagnolo negli anni ha spiegato come Rossi fosse da sempre il suo grande idolo d’infanzia, ma umanamente i due hanno mostrato caratteri davvero inconciliabili. Ecco allora come mai la maggior parte dei tifosi del Dottore mal sopporti Marquez.

Questo però non vuol dire che si debba considerare l’iberico un pilota di secondo piano, anzi si tratta di uno di quelli che ha fatto la storia. Sembra davvero strano però sentire giovani piloti italiani tessere molto di più le lodi del portacolori della Honda rispetto a quelle di Valentino. Ecco come mai quello che è stato detto di recente da uno dei piloti emergenti in ambito internazionale ha davvero fatto molto discutere.

Arbolino non ha dubbi:” Marquez il migliore di tutti”

Tra i piloti che in questi anni si è imposto come una delle nuove leve e tra i più talentuosi in pista vi è di sicuro Tony Arbolino. Il lombardo ha messo in evidenza in questi anni una straordinaria voglia di vincere e in Moto2 sta dando vita a un grande duello con Pedro Acosta.

Arbolino premia Marquez
Tony Arbolino (Ansa – NextMoto)

Gli ultimi risultati sono deludenti e questo ha dato modo allo spagnolo di volare in classifica. Arbolino di recente è stato intervistato ai microfoni di motosan.es e le sue dichiarazioni hanno sicuramente fatto molto discutere. L’italiano infatti ha spiegato come dal suo punto di vista il migliore in pista di tutti i tempi sia stato Marc Marquez.

“Per me nessuno è stato in grado di fare ciò che ha fatto Marquez. Credo che sia il miglior pilota da un punto di vista tecnico e sono felice di essere consigliato da un fenomeno come Jorge Lorenzo che lo ha anche battuto”. Arbolino dunque è convinto che nessuno nella storia sia mai stato in grado di ottenere i risultati di Marc.

Questo è sicuramente un duro colpo per Valentino Rossi, nonostante non sia mai citato il campione marchigiano. Alla fine quando si parla in certi termini di Marquez è diventato quasi impossibile non fare riferimento diretto anche a Rossi. I due sono acerrimi rivali e dunque ancora una volta basta davvero una frase di un giovane pilota emergente per far riemergere vecchie ruggini.

Impostazioni privacy