Rizla Suzuki alle TT Races

Il circuito delle TT Races sull’isola di Mann
Per celebrare degnamente i cinquant’anni di attività agonistica della Suzuki, il team Rizla Suzuki e Loris Capirossi parteciperanno alle TT Races, mitiche corse su circuito “cittadino” che sono in programma a giugno nell’isola di Mann. In questa occasione la Suzuki GSV-R800 MotoGP di Loris Capirossi sarà la prima moderna moto da Grand Prix (con opportune modifiche) a girare sul circuito di circa 60 Km delle TT Races, pilotata però fino alla fine della manifestazione (prevista per venerdì 11 giugno) da Cameron Donald, vincitore delle TT nel 2008, e da Bruce Anstey.

Loris Capirossi si unirà alla manifestazione proprio per la parata di venerdì 11 giugno, che lui stesso aprirà in sella ad una Suzuki GSX-Rs, che quest’anno celebra il suo venticinquesimo compleanno, insieme al suo team manager Paul Denning. Il pilota italiano, che in Quatar ha raggiunto il traguardo di trecento Gran Premi, si è detto onorato di poter partecipare direttamente a questo evento e ha promesso ai suoi fans di provare a fare almeno un giro veloce in una pista che certo non gli si addice. 
 
Da parte sua Donald e Anstey hanno ringraziato il team Suzuki per la fiducia che gli è stata accordata e ha promesso di fare il possibile per regalare alla casa giapponese la vittoria finale, che sarebbe la classica ciliegina sulla torta,soprattutto in un periodo in cui le vittorie per la casa giapponese faticano ad arrivare
 
Suzuki ha organizzato anche altre manifestazioni, tanto che alcuni cominciano ad pensare che le TT Races quest’anno si trasformeranno in una festa targata Suzuki, mettendo in secondo piano la storia centenaria di queste corse, con le sue tradizioni e leggende.