Queste sono le moto più vendute in Italia, ma occhio: con questi consigli eviti fregature in futuro

Sono diverse le moto che hanno grande successo in Italia, ma ci sono alcuni modelli che nel tempo rimangono immortali.

In questi anni sono moltissimi coloro che hanno deciso di virare sull’acquisto di una motocicletta per potersi godere un senso di libertà che solo questi mezzi sono in grado di dare. Il costo della vita però è sempre di più in crescita, dunque si devono fare molti conti e soprattutto anche le moto sono molto più costose.

BMW R 1200 GS moto usata valore elevato acquisto concessionaria
La moto che tutti sognano in concessionaria (Canva – nextmoto.it)

Per questo motivo sono sempre di più coloro che che decidono di mettere le mani su moto usate, in modo tale da poter risparmiare qualcosa sull’acquisto della propria due ruote. Ci sono però dei modelli che hanno evidente sconfitto lo scorrere del tempo, tanto è vero che la loro valutazione commerciale a distanza di anni rimane comunque elevatissima.

Ducati, BMW e Kawasaki: le moto usate dal valore più elevato

Quando si decide di acquistare una moto usata sono tanti gli aspetti che si devono tenere in considerazione, come per esempio quanti chilometri ha percorso e quale sia il suo utilizzo. Ecco perché ci sono comunque delle usate che anche dopo tanti anni riescono a mantenere un valore di mercato ancora superiore al 50% rispetto a quello originale.

Ducati Multistrada 1200 ABS

Uno degli esempi più evidenti di come le moto nel lungo periodo riescano ancora a rimanere molto ambite è legato alla Ducati Multistrada 1200. Questo modello infatti, nella sua versione del 2013 dal nome 1200 ABS, si presenta ancora oggi in modo elegante, vista la lunghezza di 220 cm, la larghezza di 94,5 cm e l’altezza della sella di 82,5 cm.

Il motore che monta la Ducati per questo modello è un eccezionale bicilindrico da 1200 di cilindrata che ha modo di erogare fino a 150 cavalli. La Multistrada è ancora una delle moto migliori nel mondo dell’usato e la sua versione ABS è quella che si mantiene meglio nel tempo, con il suo valore odierno che è del 52,8%.

BMW R 1200 GS ABS

Non può mancare di certo nemmeno una BMW tra le moto che nel corso del tempo hanno saputo mantenersi nel migliore dei modi. In questo caso i risultati eccellenti riguardano la R 1200 GS ABS, modello nato nel 2012 ed è stata per diversi mesi una delle moto più richieste.

BMW R 1200 GS moto usata valore elevato acquisto concessionaria Ducati Kawasaki
BMW R 1200 GS (BMW Press Media – nextmoto.it)

Le dimensioni evidenziano una moto da 224 cm di lunghezza, una larghezza di 99 cm e un’altezza della sella di 89 cm. Il motore è un eccezionale bicilindrico da 1200 di cilindrata con erogazione massima di 110 cavalli e a distanza di quasi 10 anni dalla versione del 2015, questa moto ha ancora oggi un valore del 51,6% rispetto a quello iniziale.

Kawasaki Versys 1000

Tra le maxi adventure più recenti, è invece la Kawasaki ad aver dimostrato di poter dare vita ad alcune delle migliori moto al mondo come la Versys 1000. Le dimensioni evidenziano una moto dalla grande potenza, con una lunghezza di 227 cm, una larghezza di 89,5 cm e un’altezza di 140 cm.

BMW R 1200 GS moto usata valore elevato acquisto concessionaria Ducati Kawasaki
Kawasaki Versys 1000 (Kawasaki Press Media – nextmoto.it)

Eccezionale anche la scelta del motore da parte della casa giapponese, con questa che monta un quadricilindrico da 1050 di cilindrata che ha modo di erogare un massimo di 120 cavalli. Tra le moto del 2022 nella categoria maxi adventure è quella che resiste maggiormente sul mercato, infatti il suo valore odierno è ancora dell‘83,6%.

Ecco dunque come mai il consiglio è quello di virare su una di queste motociclette, sia per le nuove versioni che per le usate. Il fatto di mantenere un valore elevato nel tempo, permette ai clienti di avere a disposizione delle due ruote che perdono valore in modo ridotto rispetto alla concorrenza.

Impostazioni privacy