Questa Ducati ha stregato persino Jim Carrey: l’ha fatta letteralmente volare

Jim Carrey è uno degli attori più amati e noti al mondo e ha dimostrato di apprezzare moltissimo anche una particolare Ducati.

Sono moltissimi i film che hanno visto come protagonista Jim Carrey, con il noto attore che da diversi anni fa ridere tutti i suoi fan. Non tutti però sono a conoscenza del fatto che l’attore canadese sia anche un grande amante delle motociclette, anche se in un’occasione ha dovuto tradire la sua passione per una Ducati.

Ducati Hypermotard Jim Carrey Yes Man
Questa Ducati ha stregato Jim Carrey (nextmoto.it)

Jim Carrey è infatti a tutti gli effetti un harleysta, con la casa di Milwaukee che ha avuto modo di stregare molti suoi colleghi di Hollywood. Forse il più noto che ha potuto cavalcare una Harley è stato George Clooney, con quest’ultimo che addirittura dichiarò che per lui la ricchezza è avere dei soldi per poter regalare delle Harley ai suoi amici per viaggiare insieme.

Per Carrey invece l’amore per le Harley è rimasto meno noto al grande pubblico, ma si sa che queste due ruote hanno delle caratteristiche particolari. Rappresentano un vero e proprio stile di vita e le loro dimensioni non le portano a mantenere delle velocità tali da poter imporsi su questo aspetto come fanno altre marche.

La Ducati in un certo senso è la nemesi della Harley, dunque come mai un harleysta convinto come Carrey dovrebbe farsi stregare da una moto. Il film è finzione e immaginazione, ma per poter far sì che tutto sia maggiormente credibile è normale che si debba adattare il tutto alle varie situazioni e in “Yes Man” una Ducati è entrata nella storia.

Ducati Hypermotard 1100: la moto di “Yes Man”

Uno dei film più belli mai realizzati da Jim Carrey è sicuramente “Yes Man”. Una pellicola che riesce a divertire e che allo stesso tempo fa capire come uno stile di vita positivo e aperto a nuove esperienze possa trasformarsi in occasioni ricche di opportunità. Nelle varie scene si ha modo anche di fare la conoscenza di una splendida moto come la Ducati Hypermotard 1100.

Ducati Hypermotard Jim Carrey Yes Man
La Ducati Hypermotard in Yes Man (YouTube – nextmoto.it)

Jim Carrey interpreta il ruolo di Carl Allen, un impiegato di banca che ha il compito di emettere dei prestiti ai clienti. Inizialmente è molto negativo, ma quando inizia a entrare in una sorta di “setta del sì”, inizia a prestare soldi a tutti, scelta che lo porterà alla promozione. Uno di quelli che ne ha beneficiato fu Lee, un amico conosciuto in una festa, che voleva a tutti costi acquistare una Ducati.

Alla fine Lee decise di acquistare la Ducati Hypermotard 1100, una due ruote straordinariamente potente e nata nel 2007, un anno prima della pellicola. Le dimensioni sono da 212 cm di lunghezza, una larghezza da 90 cm e un’altezza minima dalla sella di 84,5 cm, con un motore bicilindrico da 1100 di cilindrata.

In questo modo la sua velocità di punta era di 215 km/h e quando Carl Allen ha avuto bisogno di prenderla in prestito per raggiungere la ragazza che amava, ovvero Allison, dovette guidare questa moto. La potenza era tale che corse per le strade di Los Angeles impennando, per una scena iconica e una delle ultime del film. Il binomio tra Jim Carrey e la Ducati funzionò alla grande.

Impostazioni privacy