Pioggia di milioni in casa Ducati: esultano tutti a Borgo Panigale, il motivo

La Ducati continua a sorprendere gli appassionati e l’ultima novità da Borgo Panigale è uno di quei gioielli da lasciare stupefatti.

In questi anni sono davvero pochissime le realtà che hanno dimostrato di sapersi imporre sul mercato che ha saputo fare la Ducati. Il motivo riguarda indubbiamente una grande attenzione alle innovazioni da parte della casa emiliana, ma allo stesso tempo non si può negare il fatto che abbia creato un Impero anche grazie alle vittorie in MotoGP e Superbike.

Ducati Panigale SP2 30th Anniversary omaggio Italia Borgo Panigale
Ducati, pioggia di milioni (nextmoto.it)

Il colosso italiano infatti si è aggiudicato per il secondo anno consecutivo il titolo della Superbike, con Alvaro Bautista che ha dimostrato ancora una volta di essere il numero uno. A completare la stagione ci ha pensato anche Axel Bassani, autore del secondo successo nel Mondiale indipendenti e con Nicolò Bulega che ha vinto la Supersport 600.

Il mondo delle moto di serie dunque parla la lingua della Ducati e anche nel momento in cui si vira verso i prototipi, sono evidenti i grandi successi della casa italiana. La lotta al vertice tra Pecco Bagnaia e Jorge Marin sta ormai giungendo al termine e sarà indubbiamente una sfida da cuori forti per gli appassionati.

Proprio questi grandi risultati stanno spingendo sempre di più la Ducati nella voglia non solo di dare vita a una serie di moto eccezionali per poterle vendere in ampia scala, ma anche per progettare delle edizioni speciali da sogno. Lo si vede per esempio di recente, perché dall’Emilia giunge una nuova straordinaria moto che ha arricchito in pochissimo tempo la società di Borgo Panigale.

Ducati Panigale V4 SP2 30° Anniversario 916: che bolide

La Ducati Panigale è indubbiamente una delle più grandi moto che siano mai state realizzate nella storia del motociclismo ed è normale che si voglia celebrare a dovere questo gioiello di tecnica e di potenza. Sono passati ben 30 anni da quando la Ducati capì che questa avrebbe potuto essere la moto del futuro e allora ecco che nasce la Panigale V4 SP2 30° Anniversario.

Ducati Panigale SP2 30th Anniversary omaggio Italia Borgo Panigale
Ducati Panigale SP2 30th Anniversary (Ducati Press Media – nextmoto.it)

Saranno pochissime le moto progettate in questo modo, infatti si tratta di un modello estremamente raro che ha potuto vedere la luce per soli 500 esemplari. Si tratta di una Panigale V4 SP2 ma con una livrea molto particolare e rinnovata, con questa che presenta una serie di novità di lusso e dei dettagli molto più rifiniti.

Al proprio interno vanta ancora una volta un motore da sogno, ovvero il V4 Desmosedici Stradale da 1100 di cilindrata e che è capace di erogare fino a un massimo di ben 216 cavalli. Presenta anche la frizione a secco STM-EVO SBK e inoltre non mancano di certo le sospensioni Ohlins e il sistema frenante è Brembo.

Di questi 500 esemplari però non ce n’è ormai più nemmeno l’ombra, tanto è vero che sono bastati solamente tre giorni per fare in modo che gli appassionati si fiondassero ad acquistarle, con la Ducati che in soli tre giorni ha guadagnato la bellezza di ben 22 milioni di Euro, considerando come il valore era di 44 mila Euro. Una moto unica per qualità e prezzo e ancora una volta la Ducati ha saputo fare centro nel cuore degli appassionati.

Impostazioni privacy