Novità scooter 2010: Garelli Xò 50

Aria di rivoluzione in casa Garelli. La ditta italiana ha deciso di commercializzare una linea 2010 davvero intrigante e composta totalmente da scooter di media cilindrata. Lo Xò 50 è l’ultimo arrivato in ordine di tempo e trae spunto dai fratelli maggiori aventi cilindrati pari a 125 e 150 cc. Concepito per un uso urban, questo ciclomotore presenta una conformazione ideale per chi quotidianamente deve far fronte al traffico. Il cruscotto dal design innovativo che ne facilita la lettura, vano sottosella, la pedana piatta e la predisposizione per il parabrezza sono alcuni degli elementi che lo rendono decisamente stradale.

Senza contare la ruota alta da 16”, che abbinata ai freni a disco consente di frenare efficacemente in qualunque situazione. Altra particolarità dello Xò è relativa al fatto che è prodotto in una duplice motorizzazione (con propulsore 2 tempi e 4 tempi). La prima si avvale di un pratico sistema di raffeddamento ad aria, mentre la seconda utilizza la soluzione a liquido.
 
Relativamente alla ciclistica, è opportuno menzionare la presenza all’anteriore di una forcella telescopica con escursione 90 mm e di un disco frenante da 220 mm. Al posteriore invece spiccano un ammortizzatore con escursione 70 mm e un disco da 190 mm.
 
Da segnalare inoltre l’uso dei cerchi in lega leggera, che contribuiscono a far decrescere ulteriormente il peso complessivo del mezzo, che a secco si attesta attorno ai 92 kg.
 
Per concludere, è bene dire che il Garelli Xò 50 cc, verrà commercializzato al costo di 1790 € (prezzo comprendente operazioni di messa in strada, assistenza stradale per 36 mesi e garanzia su ricambi e manodopera per 36 mesi).