Novità moto 2010: BMW R1200 GS

[galleria id=”1375″]BMW R 1200 GS è pronta per il 2010. La casa bavarese ha in serbo novità tecniche per migliorare quello che è il modello più venduto della categoria. Una nuova distribuzione, cinque cavalli in più e nuovi colori per la regina delle maxi enduro.

È tanto che se ne parladella versione 2010 della maxi enduro di Monaco, ipotesi se ne erano fatte tante, ma finalmente le novità del nuovo modello sono state svelate.
 
Il motore boxer riceve i cambiamenti più importanti, ora la distribuzione è a doppio albero, un po’ come avviene sulla naked HP2 Sport. La cilindrata resta da 1.170cc ed è capace di sviluppare una potenza di 110 CV, contro i 105 CV della precedente versione e una coppia massima di 120 Nm a 6.000 giri.
 
La collaudata ciclistica resta inalterata, quindi troviamo il telaio tubolare in acciaio diviso in due parti con la parte posteriore e gruppo motore-cambio con funzione portante.
 
La sospensione anteriore Telelever BMW Motorrad con steli da 41 mm è caratterizzata da un ammortizzatore centrale con possibilità di regolare il precarico della molla.
 
Mentre la sospensione posteriore è formata dal forcellone oscillante monobraccio in fusione di alluminio con Paralever BMW Motorrad, anche qui è possibile regolare il precarico della molla.
 
La gamma cromatica della BMW R 1200 GS è composta da quattro colori, l’Alpinewhite, Magma Red, Ostra Grey metallizzato opaco, Nero Zaffiro metallizzato.
 
BMW sarà presente allo stand D75 del padiglione 18 del sessantasettesima edizione del Salone Internazionale del Motociclo di Milano (EICMA 2009), dove oltre alle ultime novità presenterà la collezione di abbigliamento tecnico per moto.