Novità moto 2010: Aprilia MXV 450

[galleria id=”1487″]Aprilia MXV 450, la casa di Noale porta nel competitivo mondo del cross una nuova moto dotata di motore bicilindrico. Dopo le molteplici vittorie nell’enduro e il dominio nelle gare motard, Aprilia dice la sua anche nel segmento del cross con questo progetto rivoluzionario.

Aprilia MXV 450 è dotata dello stesso motore bicilindrico a V di 77 gradi che ha stravinto nelle gare enduro e motard, raffreddato a liquido, distribuzione monoalbero a camme in testa con bilanciere sullo scarico, da 449cc.
 
La gestione elettronica è affidata alla sofisticata centralina che permette, grazie alla pressione di un tasto sul manubrio, di scegliere tra due differenti programmi, “full power” e “soft”, il primo da utilizzare in caso di ottima aderenza il secondo caratterizzato da un’erogazione più dolce.
 
La ciclistica è caratterizzata da un telaio perimetrale in acciaio al Cromo Molibdeno con montanti in lega di alluminio, disegnato con quote specifiche per il cross, dalla forcella anteriore a steli rovesciati da 48 mm, firmata Kayaba con regolazione della compressione e del ritorno, per il posteriore troviamo invece il monoammortizzatore Sachs, regolabile nella compressione e nel ritorno.
 
L’impianto frenante è composto da un disco flottante anteriore alleggerito in acciaio inox da 270 mm con pinza flottante della Nissin e da un disco posteriore alleggerito in acciaio inox da 240 mm sempre con pinza flottante Nissin.
 
Aprilia MXV 450 è dotata di cerchi in lega di alluminio anodizzati neri, nelle misure di 21 pollici per l’anteriore e di 19 pollici per il posteriore, gommati rispettivamente con pneumatici Dunlop da 80/100 sull’anteriore e da 110/90 per il posteriore.