MotoGP, Stoner precede tutti nel venerdì al Sachsenring

Dei problemi fisici si è detto tutto, ma Casey Stoner ha trovato modo di parlare anche attraverso il cronometro con il miglior tempo nel primo giorno al Sachsenring.

Sul circuito tedesco del Sachsenring l’australiano ha infatti preso la prima posizione nel turno di prove del venerdì, tenendo alle sue spalle Pedrosa e Rossi
 

Una bella prestazione ed una ventata d’ottimismo, dato che i problemi fisici non sono… spariti. 
 

“Sarebbe stato meglio avere una sessione completamente bagnata visto che dopo i primi due giri la pista ha cominciato ad asciugarsi e, con questo tipo di condizioni, non si riesce ad ottenere un “feedback” molto preciso. 
 

La moto comunque sembra andare bene, abbiamo cambiato solo qualche particolare, come la sella, per trovare una posizione più comoda, ma in generale qui è pressoché perfetta e ne sono molto soddisfatto. Stiamo migliorando la GP9 passo dopo passo come si può vedere anche dai risultati che sta ottenendo Nicky da un po’, una cosa che mi fa davvero felice. 
 

Fisicamente mi sento come mi sentivo nelle ultime gare il venerdì quindi, se domani dovesse piovere, penso che per me sarebbe una cosa positiva perché potrei arrivare al giorno della gara in condizioni fisiche migliori e avere una chance maggiore di lottare per la vittoria”. 
 

L’inizio per l’australiano della Ducati è comunque positivo, se non altro per aver ritrovato la prima posizione ed un buon ritmo sia sulla pioggia che sul bagnato. 
 

L’obiettivo è quello di trovar conferme domani, sperando nella pioggia!