MotoGP Sepang, Valentino Rossi non si accontenta

Rossi Sepang anteprima

Titolo piloti in tasca, altrettanto per la Yamaha con gli allori costruttori e team conquistati in anticipo. Nonostante questo, Valentino Rossi non si accontenta e punta al successo nelle ultime due gare stagionali della MotoGP.

Si comincia questo fine settimana a Sepang, tracciato dove ha ben figurato nei test invernali lo scorso mese di febbraio grazie a delle Bridgestone davvero competitive. Valentino sa di avere delle grandi chance di successo, e per questo non si nasconde affatto… 
 

“Non vedo l’ora di arrivare in Malesia perché a Sepang abbiamo fatto diversi test con la Bridgestone raccogliendo molte informazioni”, afferma Valentino. “Lo scorso inverno sono stato molto veloce e spero che possa essere così anche questa volta, soprattutto considerando che ora abbiamo più esperienza riguardo alle gomme”
 

Grandi ambizioni, un solo obiettivo: dare il massimo per vincere, pur senza trascurare il potenziale (eccellente) dei rivali, Casey Stoner in testa. 
 

“Sono rimaste due gare da disputare e mi piacerebbe molto provare a vincerle entrambe; in più vorrei continuare il record di podi consecutivi della Yamaha in questa stagione”, prosegue Valentino Rossi. “Amo la Malesia, in passato ho corso delle bellissime gare, e inoltre la pista si adatta molto bene alla nostra moto, quindi penso che potrà essere un weekend divertente. Detto questo, sappiamo che Casey sarà ancora una volta molto forte, così come altri piloti, quindi senza dubbio assisteremo a una bella battaglia!”
 

Già, Casey Stoner che sembra più pensare ai prossimi test con la Ducati Desmosedici GP9 a Valencia che alla gara di Sepang. Tuttavia per Valentino in Malesia sarà un osso davvero duro, difficile da battere…

Gestione cookie