Motogp: Rossi centra la pole a Le Mans

Valentino Rossi
Il dottore pigliatutto ancora una volta non si è smentito. Valentino Rossi ha ottenuto la pole position nelle qualifiche di oggi dopo aver disputato una sessione abbastanza serrata. Il pesarese infatti ha dovuto lottare a lungo col compagno di squadra Jorge Lorenzo, salvo poi in ultima analisi prevalere. Il terzo posto di giornata invece è andato al redivivo Daniel Pedrosa, che ha nuovamente dimostrato di esserc,i alla faccia di chi lo dava per spacciato. Solo quarto Casey Stoner, che non è riuscito ad impensierire concretamente gli avversari, accontentandosi per consequenza dell’ultimo posto in prima fila.

In seconda fila vanno sottolineate le ottime prove di Nicky Hayden (quinto) e Randy De Puniet (sesto), che sono riusciti a precedere i più quotati Andrea Dovizioso e Colin Edwards, che hanno fatto rispettivamente segnare il settimo e l’ottavo miglior tempo.
 
Nono tempo invece per Loris Capirossi che si è messo alle spalle il ducatista Espargaro, il connazionale Marco Melandri, ma soprattutto lo statunitense Ben Spies che è ancora alle prese con i postumi della caduta di stamattina.
 
Abbastanza deludente il plotone degli ex della classe 250, che si è rovinosamente attestato nelle retrovie. Marco Simoncelli è giunto tredicesimo davanti al giapponese Hiroshi Aoyama e all’iberico Hector Barbera.
 
Assente (come detto in precedenza) il suzukista Alvaro Bautista, costretto al forfait a causa della caduta rimediata nel corso delle libere che ha acuito ulteriormente il fastidio alla già dolorante clavicola sinistra.