MotoGp: risultati delle qualifiche al Mugello

Daniel Pedrosa ha conquistato la pole al Mugello
Si sono concluse da poco le qualifiche del Gran Premio d’Italia, che si correrà domani sul circuito toscano del Mugello
 
Nella classe 125 il pilota tedesco Sandro Cortese del team Ajo Motorsport è riuscito a conquistare la prima pole position della sua carriera precedendo colleghi ben più quotati come Pol Espargaro, Bradley Smith e Nico Terol. I migliori italiani sono stati Alessandro Tonucci e Luigi Marciano, wild card del team Aprilia Junior GP voluto dalla FMI.

Nella classe Moto2, il pilota italiano Andrea Iannone si è piazzato davanti a Toni Elias, vincitore a Le Mans e leader del mondiale, e al sammarinese Alex De Angelis del team Scot Force. Gli altri italiani si piazzano tutti nelle retrovie, con Niccolò Canepa addirittura al trentunesimo posto e ormai sempre più l’ombra di se stesso. 
 
In MotoGP, Daniel Pedrosa del team Repsol Honda ha preceduto il connazionale Jorge Lorenzo con la Yamaha ufficiale: i due spagnoli sono stati gli unici a scendere sotto il muro del 1:49 ma Pedrosa ha fatto questo tempo con la gomma più dura, con la quale sembra andare molto meglio che con la morbida e se le cose continuassero così il centauro della Honda diverrebbe sicuramente il favorito numero uno per la gara di domani. Al terzo e al quarto posto si sono piazzati rispettivamente Stoner e Hayden su Ducati, protagonisti di un week end finora alquanto tribolato. Nella classe regina il migliore degli italiani è Andrea Dovizioso, ottavo, seguito da Marco Simoncelli e Loris Capirossi, rispettivamente undicesimo e dodicesimo. Da segnalare infine la buona prestazione di Ben Spies, che si piazza settimo in una pista molto tecnica di cui non aveva alcuna esperienza.