MotoGP, Pedrosa in testa a Indianapolis

Si è disputata la prima sessione di prove libere della MotoGP a Indianapolis, purtroppo come spesso è accaduto in questa stagione condizionata dalla presenza della pioggia.

In queste avverse condizioni climatiche il miglior tempo è riuscito a conseguirlo con la sua Honda Dani Pedrosa, che ha preso la prima posizione con l’1’51.507 ottenuto ben prima dello scadere. 
 

Discorso ben diverso per Nicky Hayden, che sul circuito di casa dove ha chiuso secondo lo scorso anno è riuscito a insidiare il comando portandosi in seconda posizione. 
 

Un bel risultato per la Ducati che a Indianapolis è costretta a non contare nuovamente su Casey Stoner. L’americano proverà a non far sentire la mancanza che, finora, ha pesato non poco. 
 

Nicky è comunque ben piazzato, addirittura davanti alle Yamaha di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, duellanti e rivali per il campionato che si ritroveranno insieme in squadra anche il prossimo anno. 
 

Non ha una moto per il 2010 Alex De Angelis che ha sorpreso portandosi in quinta posizione (team San Carlo Honda Gresini), seguito da James Toseland (Monster Yamaha Tech 3) e Loris Capirossi che ha da poco rinnovato con Suzuki
 

Più indietro Andrea Dovizioso, Marco Melandri e Niccolò Canepa, gli altri italiani in pista a Indianapolis che forse sperano nel sole per domani. 
 

Le previsioni meteo infatti sembrano promettere bel tempo per sabato e domenica, l’augurio un pò di tutti i piloti.