MotoGP, le gare in alta definizione

Quest’anno ci sarà una novità per gli appassionati della MotoGP, anche se non in Italia. Le gare del Campionato del Mondo della MotoGP saranno trasmesse in “Full HD” per la prima volta, sebbene già dallo scorso anno alcune immagini siano state girate con telecamere in Alta Definizione. 
 

Questa sarà la prima volta che gli utenti da casa potranno godersi l’esperienza HD durante le gare MotoGP, categoria che non ha potuto restare fuori da questa innovazione tecnologica che ha richiesto anni di pianificazioni e preparazione da parte di Dorna Sports.

Nel 2010 saranno queste le TV a trasmettere in HD: RTL Club (Belgio), Eurosport (Francia), Sport TV (Portogallo), Digisport (Ungheria) e Viasat (Scandinavia) trasmetteranno la stagione MotoGP in HD in Europa. La trasmissione nel mondo della MotoGP in HD sarà invece per mano di Speed TV (US), ESPN (America Latina), Globosat (Brasile), One HD (Australia), StarHub (Singapore), Sky (Nuova Zelanda), Al Jazeera (Medio Oriente), ESPN Star Sports (Asia) e Supersport (Africa). 
 

“Lavorare al fianco delle più riconosciute catene sportive del mondo ed essere uno dei principali Campionati di motori nel mondo, ci obbliga a rimanere attenti a tutte le tecnologie emergenti che ci aiutino a catturare velocità e adrenalina della MotoGP,” ha dichiarato Manel Arroyo, Managing Director di Dorna. 
 

Oltre all’HD sarà sviluppata la tecnologia 3D, introdotta con successo nel mondo del cinema. Lo scorso anno durante il Red Bull US Grand Prix a Laguna Seca, Dorna Sports, in collaborazione con lo specialista in 3D e sistemi digitali Vince Pace, ha realizzato una prima prova degli ultimi sistemi HD 3D Fusion. 
 

Per il 2010, il team di Pace, diretto da John Bruno che ha fatto parte del gruppo incaricato degli effetti visivi del film Avatar, ha pianificato la produzione di un documentario.