Motogp: Capirossi punta al podio

Loris Capirossi è particolarmente carico in vista del gp di Misano. Il veterano della motogp è infatti pronto a scendere in pista e a dare il meglio al fine di soddisfare i tanti supporters che dagli spalti lo inciteranno.

Nello specifico,nel corso di un’intervista rilasciata a “Studio Sport”, Loris ha palesato la volontà di fare bene, giacchè Misano è una delle sue piste preferite, in cui peraltro ha corso svariate volte nel corso della ventennale ed inarrestabile carriera.
 
Pertanto il pilota bolognese si aspetta di poter garaggiare per conquistare un podio. Podio che nel corso della stagione non è ancora riuscito a raggiungere. Nonostante ciò però Capirex si è dimostrato abbastanza possibilista, visto che la Suzuki è migliorata parecchio negli ultimi mesi, riducendo di fatto il gap che la separa dai colossi Yamaha e Honda.
 
Dunque per Loris la questione podio è tutt’altro che un’impresa utopica, dal momento che potrebbe realizzarsi a breve, col corso di un pizzico di fortuna che fin ora è mancata sia a lui che al compagno di squadra Vermeulen.
 
Entrambi infatti si sono spesso trovati a combattere per le posizioni vincenti, senza mai riuscire però a conseguire l’agognatissimo terzo posto, ma attestandosi al massimo in quinta posizione.
 
A parte ciò, il trentaseienne si è anche espresso sulla bagarre dell’anno, ovvero l’eterna sfida tra Rossi e Lorenzo. A tal proposito, Loris ha affermato il suo apprezzamento per ambedue piloti, anche se ha estrinsecato una spiccata propensione per Rossi. Per Capirossi infatti il favorito continua ad essere il pilota di Tavullia, che ha dalla sua un’esperienza non indifferente.