MotoGP, i giovani piloti Pramac in gara a Misano

Il Pramac Racing Team si presenterà a Misano Adriatico per la MotoGP con la coppia di piloti più giovane in circolazione nella classe regina del motomondiale.

Sicuramente sarà molto attesa la prova dell’ex campione Superstock Niccolò Canepa, che nelle ultime gare è riuscito a mettersi in mostra e proverà a ripetere queste buone impressioni a Misano
 

“Sarà bello correre nuovamente vicino a casa. Conosco già questo circuito anche se nell’occasione precedente, quando correvo con la Superstock 1000, non è andata troppo bene. 
 

Speriamo davvero che dopo la gara d’Indianapolis le cose vadano per il verso giusto. Sono stato molto sfortunato quest’anno e confido in un po’ di fortuna per mettere in mostra il mio valore. La moto è migliorata parecchio dall’inizio dell’anno e spero di poter ottenere un buon risultato al più presto.” 
 

Quella di Misano Adriatico dovrebbe esser purtroppo l’ultima avventura, per il momento, di Aleix Espargaro in MotoGP. Lo spagnolo è comunque riuscito a prendersi la soddisfazione di centrare la zona punti al debutto di Indianapolis. 
 

“Sono sicuro che qui a Misano le cose potranno solo migliorare per me. Questa è una pista che mi piace parecchio e dove l’anno scorso ero riuscito a conquistare la prima fila con il terzo miglior tempo in qualifica. 
 

Non sarà facile, questo lo so, ma come sempre darò il 100% per ottenere il miglior risultato possibile. Con il Pramac Racing Team mi sono trovato bene si da subito e questo mi ha permesso di raggiungere un buon livello sin dalle prime uscite. 
 

Ringrazio tutto lo staff tecnico che mi ha aiutato molto nell’adattamento a questa nuova avventura”.