Moto2: Debon ha firmato con FTR moto

Importante colpo di mercato in moto2. Nella giornata di ieri il team FTR moto ha annunciato l’ingaggio di Alex Debon. La notizia è stata divulgata direttamente dalla scuderia, che tra l’altro ha sottilineato di essere estremamente compiaciuta di aver portato a termine una trattativa così impegnativa.
 
Debon infatti è stato per molto tempo l’oggetto del desiderio di diverse scuderie, visto che negli anni ha dimostrato di avere ottime capacità e di essere un grande professionista. Proprio per questo motivo la sua collocazione è rimasta per parecchi mesi una questione insoluta.

Alla fine però l’ha spuntata l’ambizioso team con sede a Buckingham, che si è prodigato in uno sforzo economico non indifferente pur di poter annoverare tra le sue fila l’ex rider del team di Aspar Martinez. Sforzo che peraltro è stato affrontato con grande determinazione, visto che i vertici della squadra britannica hanno sempre dimostrato di avere grande stima di Alex.
 
Proprio per questo, ad ingaggio annunciato, non è tardata ad arrivare la prima “uscita” ufficiale di Steve Bones (direttore della FTR Moto), che ha dichiarato alla stampa: “Siamo molto felici che Alex possa correre con un nostro prototipo nel 2010. Ha dimostrato negli anni passati di essere un eccellente pilota e allo stesso tempo un collaudatore di prima categoria. La sua esperienza ci aiuterà a far crescere la FTR M210 nel nuovo campionato Moto2“.
 
A questi attestati di stima hanno fatto seguito le esternazioni dello stesso Debon, che con grande entusiasmo ha affermato: “Sono felice di aver raggiunto questo accorto con FTR e allo stesso tempo di poter lavorare con Xavi Soldevila. Abbiamo anche un grande sponsor come l’Aeroport de Castello e la scuola di ingegneri Monlau Competition. Insieme vogliamo lottare per il campionato del mondo e sviluppare una moto vincente come ho già fatto con la RSA in 250“.