Moto Special: Falcon Motorcycles e la collezione Concept 10

Falcon Motorcycles Concept 10: il modello Bullet
Falcon Motorcycles è una nuova casa americana fondata da Ian Barry e Amarylls Knight, due appassionati californiani con la voglia di creare moto che abbiano uno stile unico e inimitabile e di dare all’azienda tratti distintivi tali da poter essere subito riconosciuti a livello globale, senza la necessità di ricorrere a compromessi di nessun genere per venire incontro al mercato dei consumi di massa.

Tutto ciò si sta concretizzando nella collezione Concept 10, con la quale Falcon Motorcycles si propone di recuperare i motori di prestigiosi marchi inglesi come Triumph, Norton, BSA e Ariel Brough Superior, riportandoli ai fasti originari. 
 
Finora, dei dieci modelli previsti, ne sono stati realizzati tre: si tratta dei modelli Bullet, Kestrel e Black, tutti e tre già venduti. In particolare la Bullet, preparata in maniera completamente artigianale partendo da una Triumph Thunderbird del 1950, ha già raccolto ottimi giudizi in tutti i contest a cui ha partecipato sia per la dotazione tecnica, sia per l’eleganza dello stile con la semplice livrea nera che fa risaltare in modo eccezionale l’argento del motore e dello scarico
 
Per quanto riguarda i prossimi modelli, i fondatori hanno già fatto sapere che ciascuna nuova moto special sarà costruita su commissione secondo le specifiche desiderate dal cliente: questo aspetto e il lavoro artigianale fanno ovviamente lievitare in maniera rapida i prezzi, ma si tratta di pezzi veramente unici che, per di più, al contrario di molte special americane, mantengono sostanzialmente i canoni tradizionali più puri di una motocicletta
 
Viste le premesse, se la fortuna sarà dalla sua parte, Falcon Motorcycles può davvero diventare un punto di riferimento per il mondo delle special e, a mio avviso, anche delle moto custom.