Accessori: scarichi Spark per Ducati Hypermotard

Ducati Hypermotard che monta uno scarico Spark
Spark Exhaust Technology ha preparato per la Ducati Hypermotard 796/ 1100/1100 EVO un nuovo scarico che, insieme al doppio scarico sottosella, completa la gamma dedicata al modello della casa bolognese. Il silenziatore proposto ha forma ovale, è disponibile in carbonio, acciaio inox o titanio sia in versione omologata che in versione racing. Nel primo caso l’accessorio è dotato anche di dB killer estraibile omologato sia per il rumore che per le emissioni.

Per montare questo scarico è necessario modificare o sostituire il porta targa e avere a disposizione una coppia di fianchetti rimediabile nel segmento aftermarket
 
Volendo si può anche ricercare una soluzione più estrema, abbinando allo scarico un collettore in acciaio inox con diametri maggiorati e saldato a TIG: così si elimina il catalizzatore e si rende più leggero di circa sette chili l’esclusivo modello della casa di Borgo Panigale
 
La versione racing in carbonio accoppiata al collettore è ovviamente la più interessante perché consente un considerevole risparmio di peso a tutto vantaggio dell’agilità della motocicletta, capace di regalare emozioni ancora più forti. Si può ragionevolmente supporre che l’accessorio riuscirà a regalare anche qualche cavallo in più (in media scarichi aftermarket di solito garantiscono più o meno un aumento pari a 5 CV) ma non si sono trovati riscontri in tal senso. 
 
Peso ridotto e cavalli in più rendono comunque meglio se guidati da centauri esperti per i quali questi accessori sono stati appositamente pensati da un’ azienda particolarmente sensibile al fascino di questo modello made in Italy.