Moto in Italia, gli appassionati ci sperano davvero: in arrivo una ‘perla’ dal Giappone

In Italia ora gli appassionati ci sperano davvero: può arrivare una ‘perla’ dal Giappone! Ecco di cosa e di quale casa si tratta.

In Italia potrebbe arrivare da un momento all’altro una ‘perla’ dal Giappone. La moto nei suoi componenti essenziali e di base la conoscono praticamente già tutti, ma ad essa può essere ora aggiunto un Plus di non poco conto. Vediamo tutto insieme nel dettaglio.

Suzuki può portare la perla in Italia dal Giappone
Moto in Italia (nextmoto.it)

Dal Giappone, in termini di moto e componenti motociclistiche, può arrivare una nuova ‘perla’ pronta a far sorridere tutti gli italiani. Non è ancora una notizia ufficiale nella Penisola, ma le tante indiscrezioni che si stanno susseguendo portano a pensare che la novità arriverà e che lo farà molto presto.

Innanzitutto bisogna rendere noto che tutto questo discorso riguarda un’idea della Suzuki. La Casa giapponese è pronta a far arrivare in Italia, e non solo, una nuova chicca. Su quale moto? La GSX-S1000GX. A questa è stata infatti aggiunta una novità che può fare decisamente comodo. Soprattutto quando si vuole affrontare un viaggio o una gita fuori porta e si vuole approfittare di ogni comfort disponibile.

Suzuki aggiunge borse di serie alla sua GSX-S1000GX:  gli appassionati attendono

La Suzuki GSX-S1000GX già di per sé continua ad essere una di quelle moto che sul mercato va per la maggiore. Il prezzo di listino è abbastanza importante, si parla di 17.600 euro iva inclusa, ma questo non scoraggia chi ha deciso di acquistarla e vederla anche come una sorta di investimento per la propria passione. Adesso, in Inghilterra, è arrivata dal Giappone anche una versione, che aggiunge il simbolo ‘+‘ nella sigla del modello e che concretamente offre anche borse e cavalletto centrale di serie. A riferirlo è stata la redazione di ‘VisorDown.com’. Una comodità non di poco conto che potrebbe presto approdare anche nel mercato italiano.

Suzuki GSX-S1000GX novità in Italia
Suzuki GSX-S1000GX dal Giappone in Italia con un Plus non da poco (Press Media) – Nextmoto.it

La moto in sé per sé continua in ogni caso a montare un motore da quattro cilindri da 999 cc, con ben 152 CV a 11.000 giri e 106 Nm di coppia a 9.250 giri. Insomma, le prestazioni qui sono decisamente incredibili e non è difficile capire perché riesca ad attrarre motociclisti da tutto il mondo. La frizione è servoassistita e il cambio porta con sé il sistema quickshift up-down di serie. La crossover sportiva promette così di poter affrontare nel modo migliore possibile qualsiasi tipo di percorso. Non ha ‘paura’ di nulla!

Impostazioni privacy