Moto Guzzi: nuovo allestimento Bellagio, Nevada e California

[galleria id=”1175″]Ed ecco la prima novità 2010 per l’azienda di Mandello, quasi un ritorno alle origini, un nuovo allestimento denominato Aquila nera, proprio quella aquila dorata che domina il logo Moto Guzzi degli albori, ora di nuovo in bella evidenza sul serbatorio.

L’allestimento sarà disponibile per tre custom della gamma: Bellagio, Nevada e California. Un allestimento importante perchè proposto sui tre modelli più venduti del marchio Moto Guzzi.
 
Il comun denominatore dei tre allestimenti è la dominante cromatica, denominata dalla Casa di Mandello “Coal Black”, una finitura nera opaca che troviamo su gran parte della moto che fà un ottimo contrasto con le parti cromate come: leve, scarico e cerchi.
 
Avevamo già visto una versione speciale della California 1100, dotata del grosso motore da 1064cc capace di raggiungere i 200Km/h, denominata Vintage.
 
Per assicurare una buona capacità di carico nell’affrontare lunghi viaggi, la Moto Guzzi California 1100 Vintage, era caratterizzata da borse laterali, fari supplementari, paragambe e protezioni per il motore, accessori da un lato sicuramente comodi e caratterizzanti per una custom, ma dall’altro penalizzanti, dal lato economico e dall’agilità del mezzo.
 
Nell’allestimento Aquila nera tutti questi particolari sono stati omessi, acquistando dinamicità, reattività e piacere di guida, a fronte anche di una riduzione economica non trascurabile, quasi il venti per cento in meno rispetto la versione California Vintage.
 
Le nuove versioni Aquila nera dovrebbero essere disponibili subito dopo il Salono del Motociclo di Milano (EICMA 2009), e costeranno 7.860 euro la Nevada, 10.760 euro la Bellagio e 13.570 euro la California.