250: Simoncelli vince all’Estoril

[galleria id=”1053″]Marco Simoncelli ha vinto il gp del Portagallo nella classe 250. Con questa vittoria, l’iridato in carica della quarto di litro si porta a quota cinque successi stagionali, riducendo il gap che lo separa da Aoyama e Bautista.

Il pilota di Cattolica ha trionfato al termine di un gara condotta in modo magistrale. Sic infatti è riuscito sin dalla partenza ad imporsi sul gruppo, riuscendo nell’impresa di mantenere questa posizione fino alla fine della gara disputata.
 
Alle sue spalle si sono classificati lo spagnolo Hector Barbera e il francesino Mike Di Meglio. A ridosso del podio è invece giunto Hiroshi Aoyama, che si conferma dunque ai vertici della classifica generale in forza di un’invidiabile costanza di rendimento.
 
Costanza che è invece totalmente mancata ad Alvaro Bautista, anche se stavolta la defaillance non è di certo imputabile al pilota iberico. Il futuro compagno di squadra di Capirossi è stato infatti costretto al ritiro per una caduta causata da guasti tecnici che hanno colpito la sua Aprilia.
 
Pertanto, si può ben affermare che il gp di oggi abbia di certo rimescolato le carte del mondiale 250 in modo consistente. Questa gara ha sancito il ritorno di un Simoncelli in straordinaria forma (dopo l’egregia prestazione con la sbk) che è particolarmente determinato ad agganciare Aoyama, che a sua volta è riuscito a staccare Bautista.
 
Ecco dunque la classifica dei primi tre quando mancano tre gare alla conclusione del campionato 250: Aoyama 218 punti, Bautista 192 e Simoncelli 190. E’ lecito dunque attendersi una altisonante bagarre tra i suddetti piloti nel corso degli ultimi appuntamenti stagionali.